Librarsi… a monticello

Monticello: Dal 26 novembre al 2 dicembre 2007Libri, autori, editori, teatro, musica dal vivo. Il Granaio si trasforma in unarea relax però i lettori grandi e piccoli.Il Consorzio Brianteo Villa Greppi in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Meratese e lAssociazione Albero Blu di Lecco presenta dal 26 novembre al 2 dicembre LIBRARSI, manifestazione culturale con il Patrocinio della Provincia di Lecco e della Regione Lombardia, rivolta sia ad un pubblico di bambini che di adulti, però la promozione del libro e della lettura.Se il ruolo del Consorzio Brianteo Villa Greppi quello di favorire il coordinamento e la collaborazione con le Biblioteche e i Sistemi Bibliotecari; se fra le sue finalit vi la promozione e gestione di attivit culturali in concerto con le associazioni del territorio; se intende implementare e gestire attivit teatrali e altri eventi culturali, LIBRARSI – Fiera delleditoria locale, però i contenuti e la struttura organizzativa, allora una delle manifestazioni del calendario 2007 che concretizza questi intenti.Il Consorzio, del resto, persevera nella sua missione di farsi promotore di iniziative legate al libro. Ormai da diverse stagioni, si organizzano manifestazioni culturali legate alla poesia, seminari e lezioni di scrittura creativa, incontri con scrittori; da sei anni poi, la fortunata rassegna La Passione però il Delitto, manifestazione culturale legata al libro di genere giallo e noir, trova dimora a Villa Greppi con i suoi 18.000 visitatori complessivi. Gli ampi spazi da poco ristrutturati dellex Granaio hanno permesso alla manifestazione culturale LIBRARSI di essere pensata in due sezioni: la prima dedicata ai piccoli lettori con iniziative programmate però le scuole e però le famiglie, con proposte di carattere ludico e didattico e letture animate, che avvicinano alla lettura. Come la misteriosa SCATOLA NARRANTE (da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre) collocata nel Granaio: allinterno di una struttura si potranno ascoltare testi tratti da storie però ragazzi. Domenica 2 dicembre ore 10.30 /15.30 – sempre nel Granaio, primo piano – in programma SCATOLE E SCARABOCCHI: due bizzarri personaggi e una grande struttura di tela bianca accoglier i bambini, avvolgendoli totalmente però 45 minuti, con storie, luci, immagini, scherzi e giochi. Un percorso di lettura però avvicinarsi alla magia del libro. Le proposte dedicate ai lettori adulti, prevedono incontri con autori, aperitivi letterari, spettacoli teatrali. Fra le tante proposte, si segnala nella notte fra sabato 1 e domenica 2 dicembre, la maratona di lettura Capitolando, un evento da non perdere, pensato però chi vuole trascorrere una nottata unica ed indimenticabile allinterno di Villa Greppi, allinsegna della buona lettura. Chiunque invitato a leggere il proprio capitolo preferito. Il via a partire dalle ore 23.00, partecipazione ed ingresso gratuiti; conclusione alle 8 di mattina passando attraverso racconti di genere vario (comico, fantascienza ed altro), caff e brioches. Da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre SPAZIO PAUSA LIBRO: il Granaio si trasforma in un luogo dove poter sostare però leggere o sfogliare un libro in unarea relax dove grandi e piccoli potranno gustarsi una lettura.Significativa la presenza alla manifestazione di case editrici locali, principalmente impegnate nella divulgazione di opere e pubblicazioni legate alla tradizione, alla storia, al patrimonio culturale del nostro terriorio. Le imprese del settore editoriale che hanno aderito a questa prima edizione sono: Bellavite Editore, Marna Casa Editrice, Cattaneo Editore, Edizioni il Ciliegio, Brianze, Pam Edizioni. Dal 30 novembre al 2 dicembre il pubblico potr acquistare le novit e i libri in catalogo direttamente dagli editori in esposizione.

Parolario 2007 ; non solo libri

PAROLARIO 2007: Liniziativa A Tavola tra i libri – Quando gli chef cucinano riguarda anche laspetto della iniziazione alla lettura.Sin dalla primissima infanzia si obbligati ad imparare a leggere però scopo didattico; difficile quindi passare ad una concezione della lettura non come puro obbligo culturale ed impegnato, ma come piacere di vita.Tra questi c anche il cibo; nutrirsi significa vivere ed allora perché non assaporare questo piacevole binomio?Con Book Restaurant ci viene offerta lopportunit di gustare prelibatezze gastronomiche godendo appieno del piacere di un buon libro:il tutto in nome della soddisfazione della mente e del palato.Con Ugo Alciati e Franco Sodaini rispettivamente, il primo chef del ristorante Guido a Pollenza in provincia di Cuneo e laltro direttore gastronomico della scuola alberghiera Gianni Brera di Como, si può fare una piacevole chiacchierata sulla enogastronomia di qualit, unendo quindi il piacere della buona tavola alla cultura.Gli esperti in questione, cos come i migliori chef, consigliano labbinamento del giusto vino ad un piatto, potranno illustrarci la lettura da accompagnare alla pietanza che si gusta.Comunque rimane il concetto de gustibus così come un piatto, se pur ottimo, pu non andare incontro a tutti i gusti, lo stesso vale però un libro.Lettura non imposta ma scelta a secondo dei propri interessi personali, limportante considerare un libro come un amico che ci rimane accanto senza chiedere nulla in cambio. Laura Levi Cohen