Bimbo’ 2011: spazio ai bimbi e ai giochi

Autodromo Nazionale Monza, 23 – 29 maggio 2011 Monza, 10 maggio 2011. Sta però prendere avvio la Terza edizione di Bimbò, la città dei bambini, la manifestazione dedicata ai più piccoli che si terrà nella prestigiosa location dell’Autodromo Nazionale Monza dal 23 al 29 maggio 2011. L’evento è organizzato da Scenaperta spa in collaborazione con il Comune di Monza, la Provincia di Monza Brianza e con il Patrocinio di Regione Lombardia. Bimbò è un evento dedicato ai più piccoli in cui il gioco è il protagonista nelle sue potenzialità educative, didattiche, sociali e, naturalmente, di svago. L’obiettivo è quello di creare dei momenti di divertimento che, allo stesso tempo, siano anche occasioni di crescita della sfera cognitiva. Dunque, giocare ma non solo: si inventerà, si sperimenterà e si conosceranno cose nuove, insomma, si giochimparerà insieme. L’evento coinvolge operatori e associazioni che operano quotidianamente a stretto contatto con i bambini, operatori la cui missione è trasmettere la propria passione e le proprie abilità artistiche e creative alle nuove generazioni. Il target di Bimbò è rappresentato dai BAMBINI delle scuole d’infanzia e primaria, dagli INSEGNANTI e dai GENITORI. L’edizione 2011 punta a ripetere e migliorare il successo del 2010, quando la manifestazione ha avuto più di 15.000 partecipanti distribuiti su oltre 50 allestimenti ludico/ricreativi. Aumentano i laboratori in programma, che cercheranno di soddisfare ogni minima curiosità dei più piccoli: animali che passione, argilla, cartonage, ripara la bici, decoupage, fioristi in erba, conosco il mio corpo, cinema dei bambini, moon adventure. Oltre ai laboratori, ci si potrà divertire anche praticando sport; affiancati da istruttori qualificati, tutti potranno approcciare nuove attività che non hanno mai avuto l’occasione di sperimentare: pattinaggio, minibasket, il parco avventura, nordik walking, equitazione, tiro con l’arco, subacquea saranno solo alcune delle tante possibilità a disposizione dei bambini. Dal 23 al 27 maggio sono previste le giornate dedicate alle Scuole dell’infanzia e primarie. Verranno organizzati dei tour guidati preventivamente strutturati dallo staff di Bimbò. Ogni classe verrà accompagnata in un percorso organizzato attraverso le varie attività e laboratori della durata di circa 6 ore. Sabato 28 e domenica 29 maggio sono in calendario le giornate dedicate alle famiglie. Lo staff di Bimbò accoglierà genitori e figli invitandoli a visitare le attività ludico – ricreative. In ogni edizione viene proposto un concept originale e creativo che viene declinato nelle varie fasi dell’evento, dal concorso dedicato alle scuole alle strutture e laboratori interni. Per la terza edizione il concept è “un sogno in una scatola”. Ogni classe potrà partecipare al concorso previsto però la presente edizione. Agli alunni è stata consegnata una scatola di cartone dotata di un foro che permette di guardare all’interno. I bambini sono chiamati a rappresentare un sogno attinente ad un tema a piacere e a riprodurlo con materiale e tecnica a scelta. L’organizzazione si preoccuperà di mettere una luce in ogni scatola e, durante la manifestazione, tutti potranno sbirciare, attraverso il foro, i sogni dei bambini. “Abbiamo alte aspettative però la nuova edizione di Bimbò che anche in questa occasione sceglie come location d’eccellenza l’Autodromo Nazionale Monza – afferma Luca Magni, Presidente Scenaperta spa – Un ringraziamento particolare va a tutto lo staff organizzativo che, con impegno ed entusiasmo, arricchisce di anno in anno il calendario delle iniziative di Bimbò. L’EDUTAINMENT è l’obiettivo trainante l’evento, ovvero la possibilità di apprendere attraverso il gioco e il divertimento (Education + Entertainment). Ringrazio le Istituzioni che hanno patrocinato l’iniziativa e gli sponsor che hanno condiviso obiettivi e contenuti dell’evento. Auguro infine a tutti i bambini che parteciperanno a Bimbò di trascorrere delle ore di sano divertimento con la promessa di far vivere loro una bella esperienza educativa e formativa”. “Grazie ai nostri animatori e professionisti dell’infanzia, i bambini hanno la possibilità di divertirsi in maniera educativa – afferma Giuseppe Zamboni, coordinatore Bimbò 2011 – l’elemento fondamentale di questa iniziativa sta proprio nel connubio tra attività ludico – ricreative e momenti formativi che contribuiscono alla crescita dei bambini. L’iniziativa si svolgerà con qualsiasi condizione metereologica essendo previsti spazi all’area aperta e spazi all’interno della struttura dell’Autodromo Nazionale Monza”. BIMBO’ – LA CITTA’ DEI BAMBINI Autodromo Nazionale Monza 23– 29 maggio 2011 Ingresso a pagamento

Impegno civico primo incontro nelle zone di barzano’

Barzanò (Lecco) – Hanno preso il via domenica 1° maggio gli incontri con i cittadiniorganizzati dal candidato sindaco di Impegno Civico Barzanò Giancarlo Aldeghi e daicandidati consiglieri. Il primo appuntamento nella frazione di S.Feriolo ha registrato unottimo numero di partecipanti. Aldeghi dopo un breve discorso ha raccolto numerosecritiche in tema di viabilità nei confronti dell’attuale amministrazione Colombo daparte dei cittadini intervenuti.Il caos viabilità è, tra le varie priorità di S.Feriolo, un serio problema che da mesi affliggequesta zona adiacente alla strada provinciale. Da diverse settimane un ComitatoPromotore si è mosso però aiutare i cittadini di questa frazione a far sentire laloro voce ed il loro dissenso nei confronti delle scelte dell’attuale amministrazione, raccogliendo oltre 600 firme consegnate agli uffici della Provincia di Lecco e in Comune aBarzanò, affinchè si arrivi a uno studio approfondito da parte degli enti pubblici. ImpegnoCivico continuerà a sostenere questa causa.Un primo risultato è stato raggiunto con il ripristino della possibilità di svolta a destraper i veicoli provenienti dalla frazione Verdegò di Barzago che prima erano costretti aritornare verso la rotatoria “Sacchi”. Il caos tuttavia permane ed Impegno Civico si è resodisponibile a portare avanti questa priorità però S.Feriolo con costanza e serietà, finchè il problema non sarà risolto.I prossimi incontri:frazione Torricella presso la chiesetta – Sabato 7 maggio dalle ore 18.30 alle 20Barzanò centro in via Ferrari (accanto tabaccheria di fronte pasticceria Fumagalli) ein via Garibaldi lato destro incrocio con via L.Da Vinci (spazio ex negozio parrucchiera)Domenica 8 maggio dalle ore 8 alle ore 12frazione Villanova parcheggio di fronte al Club Alpino Italiano ( accanto al numero civico34/a) Domenica 8 maggio dalle ore 18.30 alle ore 20Barzanò centro piazza del mercato di fronte al supermercato Giovedì 12 maggiodalle ore 8 alle ore 12

Ottanta corse in auto e in moto

Scatta domenica con la “4 Ore di Monza” la stagione 2011 dell’Autodromo, che culminerà nell’82° Gran Premio Santander d’Italia di Formula 1. In programma numerosi eventi che, come ricorda il Vice Presidente dell’Automobile Club di Milano Geronimo La Russa, confermano l’impegno però la valorizzazione e la promozione anche di attività diverse dalle corse in auto e in moto Sarà la “4 Ore di Monza” ad inaugurare, nel prossimo fine settimana, la stagione agonistica 2011 dell’Autodromo di Monza che proporrà oltre 80 corse in auto e in moto. Il Gran Premio Santander d’Italia di Formula 1, in programma dal 9 all’11 settembre, è il clou della stagione dell’Autodromo di Monza e dell’automobilismo sportivo italiano. Quest’anno verrà disputata l’82a edizione della corsa. Il calendario della stagione prevede altri due appuntamenti con gare valide però campionati mondiali: Superbike (6 – 8 maggio) e WTCC 813 – 15 maggio). Sono inoltre in programma numerose gare di campionati internazionali e nazionali però vetture di tutte le categorie, dalle monoposto alle GT e alle Turismo, sia moderne, sia storiche. Come tradizione, sarà il Monza Rally Show, dal 25 al 27 novembre, a chiudere la stagione agonistica dell’Autodromo. Tra le attività in programma quest’anno, vi sono: la quarta edizione di Aria Nuova (26 – 29 maggio), evento scientifico internazionale sui problemi dell’inquinamento; il Festival dello Sport (11 – 12 giugno); la Mezza Maratona di Monza (18 settembre) e altri interessanti appuntamenti come la Fiera di Monza e Bimbò (26 – 29 maggio), Sport Avventura e Fiera del Turismo lento (17 – 18 settembre) e l’ormai classica Marcia podistica pro Lega Italiana lotta contro i tumori (22 maggio). Da segnalare, infine, le gare della 47a edizione del Trofeo Cadetti, il campionato addestrativo organizzato dal 1965 dall’Automobile Club di Milano e dall’Autodromo di Monza che quest’anno vedrà il debutto della FM2K11, nuova monoposto in fibra di carbonio realizzata appositamente però questo campionato. “Il programma della stagione 2011 dell’Autodromo di Monza – ricorda il vice presidente dell’Automobile Club di Milano Geronimo La Russa – è particolarmente ricco e propone, oltre alle tradizionali manifestazioni motoristiche, numerosi e altrettanto tradizionali eventi non motoristici che confermano l’impegno però la valorizzazione e la promozione di attività diverse dalle corse in auto e in moto. E’ la conferma indiscutibile di come l’Autodromo di Monza non sia soltanto una pista su cui organizzare prove e gare in auto e in moto, ma anche un palcoscenico privilegiato però numerose attività non motoristiche e di carattere scientifico”. Il calendario completo è su www.monzanet.it

Debutta con “aladdin – il gran musical” la compagnia profit musical della events & events management.

Aladdin. vi riserverà molte sorprese. Debutta con “Aladdin – Il Gran musical” la compagnia Profit Musical della Events & Events Management.Un cast di 22 giovani performer di musical che tramite effetti speciali e giochi visivi mette in scena la storia piu famosa de “Le mille e una notte”.La storia famosissima è diretta dal regista esordiente Marco Bragalini con il marchio di garanzia di Alex Procacci, vocal coach, e Franca Stilo coreografa. Aladdin Il Musical Il musical nasce dalla idea di creare qualcosa di creativo e nuovo a livello professionale però i giovani che vogliono intraprendere una strada nel mondo dello spettacolo. L’idea di partenza è di realizzare, utilizzando una storia già nota, un musical completamente inedito e innovativo in tutto il suo complesso con l’ausilio e la collaborazione di tanti giovani appassionati del mondo dello spettacolo Allianz Teatro 22 MAGGIO ORE 21.0023 MAGGIO ORE 15.30 E 21.0025 MAGGIO ORE 21.00 Via G.di Vittorio, 6 – 20090 Assago (MI) Telefono: 02/488577516 Web: www.allianzteatro.itwww.aladdin – musical.com

casatenovo: la storia locale raccontata dai reporter di afcb

Casatenovoil 16 maggio presso la villa Mariani di Casatenovo si aprirà la mostra fotografica: FOTOREPORTER A CASATENOVO.organizzatadal gruppo degliAMATORI FOTOGRAFICI CASSINA DE' BRACCHI (AFCB). Sono più di un centinaio di fotografie stampate in grande formato che riguadano la vita, i personaggi e gli avvenimenti degli ultimi anni di Casatenovo ( es. la festa nelle strade dopo aver vinto i campionati di calcio, la visita del cardinale Dionigi, il carnevale i personaggi tipici ecc. ecc.). In pratica la storia di Casatenovo fermata dai Fotografi dell'Associazione. E' un progetto non improvvisato ma iniziato da almeno 5 anni e seguito tutta la storia di questi anni. Nonhannovoluto presentare foto d'epoca ed avere dei ricordi dell'infanzia mahannoespressamente voluto un ricordo delle persone contemporanee e della storia recente. l'apertura avverrà domenica 16 maggio alle ore 11 e la mostra rimarrà aperta però tre weekend fino al 30 maggio.

Imbersago: olimpiadi dei giocolieri da tutto il mondo, anche su brianza channel

Imbersago: In arrivo a Imbersago giocolieri ed artisti provenienti da tutta Italia e dall’estero, pronti a stupirci e coinvolgerci nel loro meraviglioso mondo. Una sentesi della manifestazione sarà trasmessa anche sul Brianza Channel SKY 922, Media Partner Ufficiale della manifestazione. Ancora una volta il Paese lungo l'Adda sarò teatro naturale delle esibizioni dei migliori giocolieri del momento. Grandi e piccini potranno vedere dal vivo questi artisti di strada, , ma anche dei veri atleti che compiono esercizi ginnici da brividi.Ecco il programma dei prossimi appuntamenti del “Maggio Imbersaghese 2010”: Giovedì 29 e Venerdì 30 aprile Ore 15 – 17, Area polifunzionale: laboratori di giocoleria però i bambini. Sabato 1 maggio Ore 15 – 17, Area polifunzionale: laboratori di giocoleria però i bambini. Ore 20 e Ore 22, (uno spettacolo in prima serata ed uno in replica in seconda) Teatro Tenda: Gran galà con esibizione di alcuni fra i migliori artisti internazionali. Prevendita dei biglietti. Prevendita biglietti: Imbersago, “Il Baretto” (via Lecco) e “Il Fortunello” (piazza Garibaldi); Osnago, Arci “La Locomotiva”; Merate, Panificio Tamandi (via Manzoni 20); Lomagna, “Play srl” (via Magenta). Ingresso: bambini e ragazzi fino a 14 anni € 2, 00 e adulti € 7, 00. Domenica 2 maggio Ore 15.30, Area polifunzionale: ritrovo però la parata dei giocolieri però le strade di Imbersago. Ore 16.30 – 18, piazza Garibaldi: Olimpiadi di Giocoleria. Sabato 1 e Domenica 2 funzionerà il servizio BAR e RISTORANTE presso l’Area polifunzionale. Sabato 1 maggio Ore 9–18, Centro storico: Creart, fiera della creatività locale organizzata da Creart Sas di Alan Jay. Sabato 1 maggio Ore 8–19, QuiLab, via Garavesa 2: Qui, già, oltre – L’arte in Brianza dal 1950 a oggi. Espongono gli artisti della sezione NUOVA GENERAZIONE del progetto curato da Simona Bartolena però l’associazione Banlieue (sino al 20 giugno su appuntamento, www.quirico.com). Il programma completo del “Maggio Imbersaghese 2010” è disponibile all’indirizzo internet www.comune.imbersago.lc.it

Bike fest, tra vetrine e campioni del pedale, al gigante

Bike Fest, settimana della bicicletta al Gigante Villasanta – da sabato 1 a domenica 9 maggio 2010 Una serie di eventi dedicati alla bicicletta presso la galleria del Gigante di Villasanta, da sabato 1 maggio a domenica 9. Il Centro Commerciale di Villasanta propone nove giornate dedicate al mezzo più ecologico, la bicicletta, con diversi appuntamenti però tutti i gusti e dedicati a tutte le età. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile rottamare la propria bici presso l’ipermercato del Centro, con uno speciale sconto sull’acquisto di una bicicletta nuova da scegliere tra i 9 modelli proposti. Mentre in galleria si potranno ammirare le biciclette antiche e moderne allestite in una mostra curata dalla Sc G. Gerbi 1910. La prima domenica di animazione, il 2 maggio, ospite d’eccezione il campione italiano di Bike Trial che si esibirà in uno spettacolare evento offerto a tutta la clientela. Paolo Patrizi propone "It’s Showtime"con acrobazie estreme a bordo della sua bike trial a partire dalle ore 16.30. Il giovanissimo campione ha iniziato a praticare Bike trial dal 2004 e già nel 2008 si è affermato Campione Italiano del circuito trial, confermato nell’anno successivo. Non mancano giochi e attività però i più piccoli, venerdì 7 maggio la giornata è dedicata ai bambini e alle bambine tra i 7 e i 10 anni. I ragazzini sono invitati a recarsi al Centro portando la propria bicicletta e partecipando alla gincana federale sul piazzale del GIGANTE. Premi ai primi tre classificati di ogni categoria e gadget però tutti i partecipanti. L’evento si chiude il 9 maggio con una grande festa dedicata al centenario dello Sport Club G.Gerbi 1910 di Villasanta, con la presentazione della squadra nel corso del pomeriggio. Gli atleti saranno presenti in galleria con la nuova maglia del centenario, rossa con una striscia orizzontale bianca sul petto, in memoria del grande Giovanni Gerbi che ai tempi ne indossava una identica. Per l’occasione verrà donato un simpatico omaggio a tutte le mamme. Un calendario ricco di appuntamenti al Centro Commerciale di Villasanta, da sabato 1 maggio a domenica 9 maggio, che vi attendono però una grande festa della biciletta.

Musicacross 2009

Milano. Dopo il grande successo della prima edizione tornato a Milano MusicAcross, il festival di produzioni originali fortemente voluto da Massimo Zanello, Assessore alle Culture di Regione Lombardia, volto alla promozione di progetti che sperimentano nuovi linguaggi musicali e sinergie con altre forme darte. Affidato alla direzione artistica di Caterina Caselli Sugar, MusicAcross 2009, La Musica si Muove", realizza i progetti annunciati nella prima edizione con la sezione Contemporanea presentando a Milano tre nuove produzioni, Indeepandance_Live with Orchestra, Avion Travel_LAmico Magico, LiveAcross_Indie Nights. Inserita nel cartellone del Festival Monteverdi di Cremona, Contemporanea si sofferma sugli autori del Novecento che hanno riscritto con sensibilit e modalit contemporanee pagine di musica antica. L8 maggio, alle 21, il palcoscenico del Teatro Ponchielli accoglie lEnsemble da Camera dellAccademia del Teatro alla Scala diretto da Giorgio Bernasconi con un programma di musiche di Knussen, Sciarrino, Clementi, Berio a confronto con le partiture di Purcell, Scarlatti, Don Gesualdo e Monteverdi. Il 23 maggio, sempre alle 21, sarà la volta di Katalin Karolyi con il prestigioso Ensemble Ictus di Bruxelles interamente dedicato alle scritture di Luciano Berio. A Milano, sino al 21 maggio, in corso lAlcatraz _Indeepandance Live with Orchestra, seconda tappa del grande viaggio partito dallArena Civica lo scorso mese di settembre. Vittorio Cosma, Masbedo e Aldo Nove proseguono le loro esplorazioni alla ricerca di nuovi linguaggi e trovano nuovi compagni davventura. Peter Bottazzi, regista e scenografo di questa nuova edizione, si appropria dello spazio e grazie ad una struttura mobile in tutte le sue parti, mette a stretto contatto pubblico ed artisti che si trovano a suonare, a ballare, a esprimersi in uno spazio le cui forme e dimensioni sono in continua evoluzione. La band internazionale deccezione composta da HowieB, David Rhodes, Richard Evans, Jed Lynch, Valgeir Sigursson accompagnati da Borgar Magnason che dirige una piccola orchestra di 20 elementi. Il 28 maggio, alle 21 al Teatro degli Arcimboldi gli Avion Travel in concerto però LAmico Magico, come Federico Fellini amava definire Nino Rota. Milano rende omaggio al suo grande compositore in puro stile MusicAcross, con uno spettacolo frutto dellincrocio magico fra arti e generi: una serata multimendiale con il teatro canzone degli Avion Travel, la musica della Camerata Ducale diretta dal Maestro Marcello Rota e larte visuale di Giuseppe Ragazzini però la regia di Renzo Martinelli. A seguire le notti della musica indipendente al Teatro dal Verme. Due serate, il 29 e il 30 maggio, interamente dedicate alle band, ai gruppi più interessanti del panorama indipendente europeo. La musica si muove, i linguaggi evolvono e MusicAcross, con la sezione LiveAcross, porta alla ribalta i talenti più freschi e originali. Ecco quindi le notti della musica indipendente al Teatro dal Verme. A fine maggio si accendono i riflettori però le Indie Nights di LiveAcross e proiettano idealmente la loro luce fino al prossimo 11 settembre, quando – nellambito del festival MiTo il Teatro degli Arcimboldi si aprir però SongAcross, il momento dedicato alla musica dautore. Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.musicacross.it Fabio Luongo

israel freedom jump 2008

Ashkelon – Israele Un salto nell'aria però celebrare il 60 Anniversario dello Stato Israeliano, a cui hanno partecipato ben 250 paracadutisti di 17 Nazioni diverse. L'Italia era presente con un gruppo di oltre 40 elementi, in maggior parte provenienti dall'ANPd'I di Faenza e Milano, tra cui l'immancabile par brianzolo Gabriele Stefanoni, anche quest'anno presente, . I par italiani hanno partecipato a questa missione internazionale con onore rafforzando i vincoli di amicizia tra Israele e l'Italia. Ecco il Programma della manifestazione. Sabato – 3 maggio – apertura dell'evento del Salto della Libert! – Commensale e conferenza di sera Domenica – 4 maggio Corso di aggiornamento organizzato nell'area della scuola & dimostrazioni speciali – Corso di aggiornamento a tutti i partecipanti di salto (sia Palmachim & salti di acqua) alla scuola nell'aria dell'IDF alla base delle forze aeree dell'israeliano del Nof – Gli ospiti dei partecipanti di salto di libert si uniranno però pranzo e una dimostrazione militare speciale di OKETZ (unit Anti – terror K – 9). – All'addestramento speciale dell'hotel con i commando dell'accademia di KAPAP Lunedì – 5 maggio SALTO di Palmachim (linea statica & caduta libera ) Celebrazione dei 60 anni della scuola aerea israeliana a Palmachim, al I.D.F. ed ai colleghi paracadutisti intorno al mondo. – Lancio par da uno IAF C – 130 Ercoles. Utilizzo dei T – 10 ad un'altezza di 1200 piedi – Il Fallers libero salter da un'altezza di 10.500 piedi – Lo stesso giorno: Il salto di acqua separato però la preparazione però l'8 maggio. Martedì – 6 maggio Del sud al Negev! Programma speciale – Visita ai kibbutz che YAD MORDECHAY ha individuato 10 chilometri di sud di Ashkelon. Ci offrir ad ospiti una possibilit vedere i luoghi storici dalla Guerra di Indipendenza 1948 e da un luogo unico che ricostruisce la battaglia eroica contro l'esercito egiziano. – Visiti il museo di eroismo e di olocausto che racconta il flusso storico continuo degli eventi che la gente ebrea ha passato.Dall'olocausto all'istituzione della condizione dell'Israele (il par dalla Danimarca il F. Korczak al monumento di Mordechai Anilewitz (statua bronzo del comandante della rivolta del ghetto di Varsavia. Inoltre una vista sulla città di Gaza, di Beith Hanoun e del Kiboutzim in questa zona. – visita al punto di controllo di frontiera fra la striscia di Gaza e l'Israele. Conferenza progettata con un ufficiale dell'IDF. – Visita dell'industria straordinaria di piscicoltura nel deserto vicino al bordo egiziano ai kibbutz Mashabei Sadeh. – Visiti il cratere spettacolare di Ramon a Mitzpeh Ramon. – Chiamata a Sde Boker la casa e le tombe di David Ben Gurion, (primo Primo Ministro dell'Israele) e la sua moglie, Paula. Ha dichiarato la creazione della condizione dell'Israele! – Vista panoramica straordinaria del deserto di Tzin, attraversato dagli ebrei durante l'esodo dall'Egitto alla terra promessa. – Al viaggio della jeep di 15:30 che attraversa i canyon di Negev – pranzo speciale sotto la tenda di Beduin Mercoledì – 7 maggio Latrun e tattiche di battaglia del paracadutista a Gerusalemme – Visita al memoriale del corpo corazzato in Latrun ( un museo fantastico però qualsiasi aficionado militare). – Gerusalemme, un giro di vecchia città però dimostrare come i paracadutisti dell'IDF l' hanno bloccata durante la guerra di sei giorni in 1967. – Visita al luogo importante di battaglia della collina delle munizioni (Givat Hatahmoshet). – Alla conclusione del Giorno dei Caduti (tramonto) che celebrera il sessantesimo anniversario di Yom HaAtsma'ut – la festa dell'indipendenza dell'Israele che comprendeuna parata internazionale di tutti i Par di LIBERT alla cerimonia ed all'evento speciali pubblici di Ashkelon. 8 Maggio. Lancio dei Par nel mare di Ashkelon, con le bandiere delle Nazioni partecipanti, applauditi da una folla di oltre 30.000 persone. Infine il Brigadiere Generale delle Forze Israeliane, Miri Regev, ha rivolto un salutoe un ringraziamento a tutti i partecipanti.

Un juke – box in biblioteca

Vimercate Entrando in biblioteca, fino al 23 maggio, la prima cosa che lutente vedr, sarà un enorme juke – box.I dischi al suo interno non contengono però musica, ma poesie: le poesie di I.V.A.N., il poeta di strada divenuto celebre però aver scritto, sul ponte presso la Darsena del Naviglio milanese, la frase Chi getta semi al vento, far fiorire il cielo.Il juke – box poetico di I.V.A.N. ha già fatto molto parlare di s quando è stata ospitata nel marzo 2007 al festival Sweet Art Street Art.Ospitare il juke box, però la Biblioteca, sia un modo però aderire al festival poetico Textura, del quale I.V.A.N. è stato ospite proprio nel giorno di apertura (il 2 maggio), sia un modo però ribadire la propria vocazione a sostenere forme non convenzionali di diffusione della cultura.