Canzo 2 agosto: festa di via mazzini

Redazione Alta Brianza.Canzo. 2 Agosto Dal tardo pomeriggio via Mazzini, in centro citt, viene chiusa al traffico perché si comincia a preparare le strutture però migliorare lo svolgimento della manifestazione. E questa una festa che si tiene ogni anno organizzata dai commercianti di via Mazzini. C' lesposizione nella piazza del Comune di gonfiabili, giochi adatti ai bambini senza pericolo e solo però divertimento.Negozi aperti fino a sera inoltrata a cominciare dalla Pasticceria Ponti, famosa però i Nocciolini e la sua torta casalinga.Nella via si snodano diverse attivit come lEdicola sempre pronta a soddisfare qualsiasi esigenza culturale.Due negozi di abbigliamento, Agnese e Giuliana, nei quali si possono soddisfare piaceri e disinvolture però tutti i gusti.La profumeria Oca Nera dove si entra però un semplice mascara, ma ha articoli di trucco e bigiotteria e profumi che invogliano ed gestita in modo squisito con i migliori consigli.La Gioielleria Prina, che vanta modelli non solo pregiati e di ottima fattura e stile, qualit e modernit che allacquisto ed alla curiosit.Segue la cartoleria nella quale si entra però comprare un semplice biglietto dauguri, ma si rimane affascinati dai servizi di piatti, bicchieri e piccoli pensieri da poter regalare in certe occasioni.La tabaccheria a gestione famigliare dove si può scherzare sul vizio del fumo, giocare al lotto e scommettere insieme a chi vince di più al gratta e vinci, ammesso che ci sia una vincita, come una grande famiglia dove ci si ritrova tutti i giorni.Per le signore più esigenti c il negozio Eleonora che propone un intimo di ottimo gusto raffinato.Siamo così arrivati alla fine di via Mazzini dove rimane in questa manifestazione lorchestra musica dal vivo Stuzzichini ed il DUxDU nei pressi della Pasticceria Citterio, gelateria dautore, dove si può gustare un ottimo gelato denominato Ambrogio e Citterino oltre ad ottime piadine a scelta.Alla fine della serata verranno offerte altre alternative gastronomiche come il risotto, gratuito, per tutti coloro che avranno voluto partecipare a questa serata in compagnia. Qualche piccolo incoveniente tecnico viene presto risolto dall' organizzazione, giustificata dalla partecipazione di volontari .Il paese di Canzo offre con risotto, anguria e tanta amicizia una serata in allegra compagnia con la collaborazione di tutti i commercianti di via Mazzini. Laura Levi Cohen

World league italia cuba

Monza.Monza sarà la sede dellevento sportivo WORLD LEAGUE ITALIA CUBA che si disputeral Palacandy il 20 luglio 2008 alle ore 18.00.Nata nel 1990 però volere del presidente della Federazione Mondiale, il messicano Ruben Acosta, la World League ha applaudito però ben otto volte il trionfo della nazionale italiana. Gli azzurri mancano però l'appuntamento con la vittoria in questa manifestazione – spettacolo di altissimo livello da quattro anni: l'ultimo trionfo risale infatti al 2000, allorquando si imposero a Rotterdam però 15 – 13 al quinto set sulla Russia con Andrea Anastasi in panchina.Nell'edizione 2007 a trionfare a Katowice e' è stato il Brasile però la settima volta, cinque delle quali nelle ultime cinque edizioni consecutivamente, a conferma della straordinaria forza della squadra allenata da Bernardinho. La nostra Tv seguir la manifestazione

Elba :2 italian golden trophy irc

: CONCLUSO A MARCIANA MARINA ILMarciana Marina, 29 giugno 2008 Tre giorni di vento leggerissimo, situazione determinata dallalta pressione che da giorni staziona sul medi alto Tirreno, hanno caratterizzato la seconda edizione dellItalian Golden Trophy IRC, manifestazione organizzata dal Circolo della Vela Marciana Marina.E è stato comunque possibile concludere il programma (erano sufficienti due prove però lassegnazione del prestigioso trofeo) con tra manche concluse regolarmente anche grazie allaccorto lavoro in mare del Comitato di Regata presieduto dal giudice ligure genovese Ettore Armaleo con lassistenza dei giudici elbani Alessandro Altini, Wladimiro Muti e Andrea Bozzolini e del presidente di Giuria, laltro ligure Franco Noceti.La giornata di apertura si concludeva con un nulla di fatto, infatti nemmeno una piccola bava di vento si alzava sul campo di regata, costringendo la flotta presente – suddivisa nelle classi Crociera 1 e Crociera 2 – al rientro in porto a met pomeriggio senza aver disputato nemmeno una delle prove a bastone previste.Nella seconda giornata era invece possibile segnalare di buon mattino la partenza della prova costiera: partenza da Marciana Marina giro dello Scoglietto di Portoferraio, percorso da ripetere due volte. In realt anche in questa occasione il vento, che non ha mai superato i 4/5 nodi di direzione dai quadranti nord, non permetteva di compiere tutte le 26 miglia e il CdR decideva di ridurre dopo il primo giro. Comunque le prime due manche venivano completate poich era previsto un traguardo volante a met percorso: in entrambe le classifiche era il Rodman 42 (ex QQ7) Nautilus dellarmatore romano Giuseppe Stillitano (Nautilus Yacht Club) che così si posizionava saldamente al comando della classifica overall e della classe Crociera 1. Nella classe Crociera 2 in entrambe le prove il migliore era Baraldi First dellarmatore reggiano Luca Baraldi.Infine la manifestazione si concludeva presto la mattina di sabato con unultima prova su percorso a bastone, sempre con vento leggero dai quadranti nord. Il primo in classifica in tempo compensato era Stone Way (Crociera 1) dellarmatore Raffaello Testai, portacolori del Club Nautico Marina di Carrara. Nella classe Crociera 2 il migliore risultava essere Stone Way.A conclusione del programma la classifica finale dopo 3 prove confermava al primo posto Nautilus (5 nellultima manche) nella classifica overall e perci in quella della classe Crociera 1, aggiudicandosi quindi lItalian Golden Trophy IRC però il 2008.Al secondo posto della classe Crociera 1 Stone Way (2 – 4 – 1), al terzo Blue Sky dello spezzino Claudio Terrieri (4 – 2 – 10).Nella classifica della Classe Crociera 2 la vittoria andava a Baraldi First seguito rispettivamente dal team napoletano del Vismara 34 Vlag con larmatore Salvatore Casolaro al secondo posto e da Sly Fox, X332 del romano Giuseppe Raselli.Anche con poco vento è stata unesperienza piacevole ha commentato lillustre ospite Luca Baldisserri, direttore sportivo della Ferrari – una situazione ben diversa da quella della Formula 1 e sicuramente più rilassante. Durante la premiazione il presidente Piero Canovai del CVMM ha ringraziato lospite augurandosi che possa essere di nuovo presente in una manifestazione cone questa, la più importante del calendario agonistico della vela daltura marinese.La manifestazione si è svolta sotto legida della Federazione Italiana Vela e dellUnione Vela dAltura Italiana, la collaborazione del Comitato Circoli Velici Elbani e il patrocinio del Comune di Marciana Marina e dellAPT Arcipelago Toscano, il supporto di Acqua dellEba e dellHotel Desiree di Procchio che ha messo a disposizione le sue strutture attrezzature ( piscina, spiaggia, beach bar, beach grill, palestra, tennis, are gioco, ping pong, bocce, TV) a tutti i partecipanti alla regata e alle loro accompagnatrici.LA MANIFESTAZIONE HA PARTECIPA ALLE GIORNATE DELLO SPORT IN MARE DENOMINATE MARELBANella foto di Flavio Mazzi l'equipaggio vincitore di Nautilus con il presidente del CVMM Piero Canovai (penultimo a destra) e il direttore sportivo Ermanno Volont)

Carnate :scodinzolando in passerella “

Domenica 27 aprile LAssessorato al Tempo Libero del Comune di Carnate (MI) e il Gruppo Cinofilo Vimercatese Il Tiglio invitano tutti alla prima edizione della manifestazione Scodinzolando in Passerella a Carnate, con la partecipazione dellENPA monzese. Si tratta di un simpatico concorso aperto a tutti i cani di razza e non, divisi in diverse divertenti categorie, quali: > Supermix – però i meticci; > Labito fa il monaco? – però i cani di razza; > Rin Tin Tin – però i Pastori Tedeschi; > Braccio di Ferro – però i Dobermann, Boxer, Pitbull, Rottweiler e Bulldog; > Pesi piuma, però i cani di piccola taglia. Programma dellevento La manifestazione, organizzata con la collaborazione del Gruppo Cinofilo Il Tiglio, espertissimi nella realizzazione di concorsi canini, parte alle ore 13, 30 presso il parco di Villa Banfi a Carnate, con entrata da Via della Chiesa, ed organizzato come segue: > Ore 13, 30 – 15, 00: Iscrizione, versando una quota di 10 euro. A tutti gli iscritti verrà consegnato un omaggio a ricordo della manifestazione. > Ore 15, 00 – 16, 30: Concorso dei cani partecipanti a Scodinzolando in Passerellaa Carnate. > Ore 16, 30 – 17, 30: Esibizione del Gruppo Cinofilo Vimercatese il TIGLIO, con la partecipazione del pubblico con i loro amici a quattro zampe (vedi foto sotto a destra). > Ore 17, 30 – 18, 00: Premiazione dei vincitori.

Letture a fuoco lento

MonticelloDall'11 al 20 aprile si svolge a Villa Greppi di Monticello Brianza la prima edizione della manifestazione LETTURE E FUOCO LENTO, dedicata alla cultura del cibo e dell?alimentazione nelle sue diverse valenze: dalla pagina letteraria all'arte, dal ricettario alla lezione di cucina, dall?educazione al gusto però adulti e bambini fino agli aspetti tecnici che passano attraverso professione, economia e territorio. La manifestazione 蠯rganizzata dall?Associazione Culturale Brianze e dalle condotte Lario e Brianza di Slow Food, ed ha il sostegno delle Province di Monza e Brianza, di Lecco, e del Consorzio Brianteo Villa Greppi.Attorno al tema della cultura alimentare, però dieci giorni ruotano situazioni multidisciplinari finalizzate a coinvolgere il territorio attraverso la creazione di una ?rete?. I differenti contenuti si alterneranno durante i dieci giorni di manifestazione, coinvolgendo gli ampi spazi di Villa Greppi ? ex granaio dislocato su due piani, scuderie e parco ? dove saranno proposti al pubblico incontri con autori di libri, laboratori di educazione al gusto e lezioni di cucina, il convegno – forum ?Verso la rete delle esperienze locali?, organizzato da Slow Food, e il mercato dei produttori locali, nel quale i prodotti saranno esposti al pubblico in una logica chiara e costruttiva quella secondo cui ?mangiare meglio e con pi?sapevolezza 蠰ossibile, nel rispetto della natura, però un cibo ?buono, pulito e giusto?. In una giornata in cui consum – attori, vignaioli, ristoratori, macellai, casari, contadini, panettieri, i principali protagonisti della filiera agroalimentare, propongono i loro prodotti attraverso degustazioni, acquisto diretto di prodotti, educazione alimentare e del gusto. Per un cibo buono da mangiare e buono da pensare, però un nuovo modello di agricoltura e di produzione alimentare?.Scenario principale degli eventi, sar࠵na cucina perfettamente funzionante, messa a disposizione da Salvarani ? sponsor tecnico della manifestazione – allestita al centro del granaio, attorno alla quale ruoteranno eventi e incontri, scrittori e chef.

Como tra barche e cavalieri

COMO Come da tradizione Como ha ospitato anche quest’anno il Palio del Baradello nella sua 27esima edizione; tale manifestazione storica e culturale avviene nella rievocazione dellingresso del Barbarossa in città così come avvenne nellestate del 1159.Da brava padrona di casa la città offre allimperatore Federico i di Svevia ospitalit allietata da musici, sbandieratori e saghe locali, ma non dimentica il suo lago.Non a caso in questo fine settimana( 15 – 16 sett. ) torna lattesa kermesse del sodalizio Canottieri Lario e Yacht Club nella v edizione Centobarche organizzata però la prima volta nel 2003; una manifestazione sportiva che unisce patiti della vela e del canottaggio in una serie di regate sul lago in nome dello sport e della cultura locale.Allesposizione di barche a vela ed a remi in viale Puecher non può mancare anche lallestimento di mostre di stampe storiche a cura della collezionista comasca Paola Mazza.A dare il via alla manifestazione è stato il sindaco di Como Stefano Bruni con il taglio del doppio nastro:luno dedicato alle imbarcazioni moderne e laltro alle reminiscenze del remo e della vela.In questo contesto sportivo si chiude oggi il Palio del Baradello con la sfilata storica di 800 figuranti che accompagneranno limperatore Barbarossa e la sua consorte.Grazie allimpegno del Comune, della Provincia e della Regione una dimostrazione di come sport, cultura e tradizione possano convivere creando un diversivo piacevole alla quotidianit, e Como ne uno dei migliori esempi. Laura Levi Cohen

Villa greppi: cultura, mostre e concerti

Monticello Br.za (LC)Grande protagonista dellestate 2007, Villa Greppi di Monticello Brianza si riconfermata importante punto di riferimento nel territorio però eventi culturali, spettacoli, mostre, concerti. Il suo ricchissimo calendario di manifestazione estive proseguir anche in settembre con una serie di appuntamenti da non perdere.Si appena concluso, domenica 2 settembre, il primo passaggio in Villa dellUltima luna destate, con lo spettacolo di burattini dei Corniani e il mercatino dei produttori locali selezionati da Slow Food, che già si creata grandissima attesa tra gli amanti ed appassionati di jazz però il secondo appuntamento di domenica prossima.Ecco il calendario di settembre:Domenica 9 settembre alle ore 21, 30 Villa Greppiconcerto del DUO COSCIA/TROVESI – 'ROUND ABOUT WEILL.Secondo appuntamento a Villa Greppi organizzato da Lultima luna destate. Gianluigi Trovesi (clarinetto piccolo e alto), Gianni Coscia (fisarmonica).

 Weill fu uno dei primi compositori a comprendere appieno il potenziale 
creativo del jazz, ponendosi come naturale progenitore anarco – spirituale di molte esperienze 
future. Dalla loro prospettiva, così tipicamente italiana, Trovesi e Coscia vedono Weill, in una 
dimensione estetico – musicale, assai vicino al loro eroe Fiorenzo Carpi, già celebrato nel lavoro 
precedente In cerca, che fu a fianco in anni determinanti però la cultura italiana in genere, di Dario Fo e di Giorgio Strehler, e che fu anche un poeta ironico, un artista radicale, uno scrittore di melodie giunte 
fino a noi. 

Teatro Invito via DellAsilo, 16 Valmadrera (Lc) tel. 0341 201451 info@teatroinvito.it – www.teatroinvito.itSegreteria: Antica Chiesa Perego (Lc) tel. 0341 – 201451 www.ultimaluna.netIn caso di pioggia sono previste alternative al coperto. Gli spettacoli hanno un numero limitato di posti si consiglia di prenotare.Mercoled 12 settembre alle ore 20, 00 Teatro alla Scala MilanoIl Consorzio Brianteo Villa Greppi, in collaborazione con il servizio Promozione Culturale del Teatro alla Scala, organizza la partecipazione ad alcuni tra i più importanti spettacoli della stagione 2007. Il 12 settembre 2007 alle ore 20, 00 presso il Teatro alla Scala di Milano si potr assistere alla rappresentazione dellopera DON CHISCIOTTE, musica di Ludwig Minkus, coreografia di Rudolf Nureyev. Il costo di euro 32, 00 inclusi prenotazione del biglietto e trasporto. Le adesioni e la caparra di euro 20, 00 dovranno pervenire entro venerdì 7 settembre 2007, la sera dello spettacolo si dovrà poi corrispondere il saldo. Ulteriori informazioni allo 039 9207160.Venerdì 14 settembre orario da definirsi Villa GreppiInaugurazione della mostra fotografica EKABANA, accoglienza, amore, perdono progetto a sostegno dellattivit missionaria svolta dalla onlus Amici di Silvana nella Repubblica Democratica del Congo, realizzato da Vanity Fair e da Max Peef. La mostra viene presentata attraverso le 31 immagini scattate ai bambini che la missionaria segue a Bukavu e allinterno della società da cui derivano le violenze a cui i bambini sono sottoposti e dove vengono accusati di stregoneria. Le immagini in pannelli rigidi sono corredate da una serie di testi che introducono le parole stesse che usano i bambini però scrivere ai loro persecutori in segno di perdono. Durante la presentazione della mostra ci sarà lintervento di testimoni, religiosi e laici il cui interesse quello di portare la loro esperienza in terra missionaria in questa societ.Da domenica 23 settembre a domenica 7 ottobre orari vari Villa GreppiLA PASSIONE PER IL DELITTO – sesta edizione. Incontri tra autori e pubblico, laboratori però bambini, cene e aperitivi legati al tema del giallo, mostre darte e esposizioni articolate lungo percorsi bibliografici, serate musicali, un corso di scrittura poliziesca tenuto da scrittori ed aperto al pubblico con frequenza gratuita, week end negli agriturismi e nei bed & breakfast della Brianza con la possibilit di ripercorrere i percorsi letterari dei narratori di genere che hanno vissuto o che hanno ambientato in questo territorio: La passione però il delitto, manifestazione dedicata alla narrativa poliziesca italiana e straniera, giunta alla sesta edizione, organizzata dallAssociazione Culturale Brianze in collaborazione con il Consorzio Brianteo Villa Greppi e lAssociazione Molo. Il prossimo appuntamento sarà dal 23 settembre al 7 ottobre 2007 a Villa Greppi di Monticello Brianza. La rassegna ogni anno ospita una settantina di autori italiani e stranieri, legati alla narrativa e saggistica di genere però adulti e bambini: in due settimane si confrontano a Villa Greppi nomi celebri accanto ad esordienti o autori di piccole realt editoriali. Dal 2002 al 2006, in cinque edizioni, la manifestazione ha ospitato 250 autori e presentato 185 libri – con alcune anteprime nazionali con una presenza di pubblico complessiva di oltre 18mila persone. Ogni iniziativa organizzata allinterno della manifestazione, inclusi i laboratori, le esercitazioni e gli eventuali corsi, a partecipazione gratuita e basata sul lavoro di un gruppo di volontari che si occupa dellideazione e della realizzazione di qualsiasi contenuto dellevento. La manifestazione ruota attorno a numerose altre attivit: lincontro con i cinque scrittori finalisti del Premio Azzeccagarbugli al Romanzo Poliziesco, indetto dallAmministrazione Provinciale di Lecco, laboratori a tema però bambini, con attivit di lettura, pittura e disegno, ideazione giochi, caccia al tesoro. Allinterno del programma de La passione però il delitto, da quest’anno verrà inoltre organizzato un corso di scrittura creativa poliziesca a frequenza gratuita e numero chiuso (previa iscrizione), che affianca le altre iniziative della manifestazione: mostre darte con opere di giovani artisti che lavorano sui temi del giallo e del poliziesco e mostre bibliografiche curate dai sistemi bibliotecari del territorio, serate musicali, aperitivi e cene e una iniziativa realizzata in collaborazione con le condotte Lario e Brianza di Slow Food. Infine i week end in giallo: percorsi tra Brianza e Lario e accoglienza in bed&breakfast e agriturismi di qualit della zona. Incontri in calendario: domenica pomeriggio, marted, mercoledì e giovedì sera, con apertura al pubblico delle mostre Laboratori però bambini: domenica pomeriggio Serate musicali: lunedCorso di scrittura creativa poliziesca: lunedì seraInfo: tel. 0362.95589e – mail redazione@lapassioneperildelitto.it www.lapassioneperildelitto.itProssimi appuntamentiDal 13 al 14 ottobre, Villa Greppi: Mostra BonsaiDal 20 ottobre al 25 novembre, Villa Greppi: Sete d'arte Dal 26 novembre al 7 dicembre, sedi diverse: Europa musicaDal 26 novembre al 2 dicembre, Villa Greppi: Fiera del libro

Brianza top: fiera da f1

Autodromo Nazionale Monza2 – 3 GIUGNO 2007Festeggia il traguardo della sesta edizione Brianza Top, che può essere definita a pieno titolo la fieradellEccellenza, anche grazie al successo riscosso negli anni passati.Patrocinata dal Comune di Monza, questa manifestazione rappresenta una straordinaria vetrina indirizzata atutte le aziende che operano nel settore del lusso, cui offre la possibilit di presentarsi a un pubblicoparticolarmente esigente.Contributo importante al pregio della manifestazione la location. L Autodromo Nazionale di Monza, famosoin tutto il mondo, sarà la scenografia perfetta però esporre auto di altissimo livello, quali Chrysler, Dodge, Jeep, Saab, Audi, Volkswagen, Land Rover, Mercedes, Bmw che proporranno prove offroad e circa 100 Ferrari chesfrecceranno sul rinomato circuito di Monza.Anche Brianza Channel sarà presente con il proprio stand alla Mostra però la seconda volta, dopo quella di Desio Lallestimento della mostra è stato studiato però rendere gli spazi adeguati alle caratteristiche dei singoliprodotti e un impianto scenografico di suoni, luci e colori creato su misura offrir ai visitatori unatmosferaelegante, accogliente, in piena linea con la stagione estiva.Saranno presenti 72 espositori che hanno fatto dellesclusivit il proprio tratto distintivo in diversi settori:gioielli – orologi – antiquariato – arredamento – vini – turismo – hi – fi – auto – abbigliamento – nauticaMolte aziende presenti contribuiranno ad arricchire la manifestazione proponendo numerose iniziative. Citiamoalcuni esempi come la degustazione di vini pregiati, la presentazione di nuovi modelli di automobili, lesposizione di gioielli dartigianato unici nel loro genere, la mostra di splendide icone realizzate secondo lapi rigorosa tradizione bizantina.il secondo piano ospiter: – Watchshow – mostra mercato di orologi depoca, moderni e da collezione presentati da 20 negoziantiprovenienti da tutta Italia – Calcio Balilla 2000 – torneo di calcio balilla organizzato a scopo benefico dal Lions Club Monza Duomo, aperto a tutti nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 giugno 2007. – Le maggiori associazioni di servizio e istituzionali della Brianza.

Un sogno in rosso a lecco

Lecco.Si parte però una giornata speciale. Questa volta non però assistere ad un Gran premio di F.1 o però seguire una gara del Ferrari Challenge, ma però dare vita ad un incontro con le Rosse di Maranello che tocca il cuore. Perché i protagonisti non saranno le auto da corsa modenesi ma un gruppo di ragazzi diversamente abili, che però una mattinata potranno vivere direttamente il Sogno in Rosso.A promuovere la manifestazione, in programma domenica 6 maggio, la Scuderia Ferrari club Lecco, che già in passato si resa spesso protagonista di queste tipo di iniziative a scopo sociale. Per loccasione una trentina di ragazzi del territorio, provenienti da istituti e famiglie private, accompagnati da volontari e personale specializzato, si ritroveranno a partire dalle ore 9.30 presso larea della Piccola (lattuale mercato di Lecco), dove ad attenderli ci saranno una quindicina di Ferrari, pronte però un giro turistico. Il programma prevede alle 10 lesibizione del Corpo Musicale Giuseppe Verdi, a seguire alle 10.30 il giro della citt, con i ragazzi che si alterneranno sulle vetture. La manifestazione si concluder alle 12.30 con laperitivo, che si terr sempre sul piazzale della Piccola, offerto dalla Scuderia Ferrati club Lecco a tutti i presenti. La manifestazione è stata allestita con il patrocinio del Comune di Lecco, in collaborazione con Emmepi Comunication Lecco.A sostenere liniziativa sono intervenuti: Rotta Lecco; Combi Pierambrogio Cremeno; Redilcostruzioni Valgreghentino; Nadine Lecco; Banca Fideuram Lecco; Frigerio Giuseppe Lecco; Conad Lecco; Sas Suello – Lecco; Flac Lecco; S.R. Tappezzeria Lecco; Hotel Moderno Lecco; Onig Olginate.

Juanes al festival latinoamericando

Assago.
Continua fino all’8 agosto, al Forum di Assago, la più importante manifestazione dedicata al mondo latinoamericano: il Festival LatinoAmericando.
Un percorso di sapori, gusti, sensazioni e suoni all’interno di un villaggio tipico però ciascun paese, le Piazze del Festival: Argentina, Brasile, Cuba, Messico, Per e Venezuela.
Il risultato un mix di musica, arte, letteratura, artigianato, folklore, gastronomia, commercio, turismo, solidariet, e ancora concerti, spettacoli, balli, mostre, laboratori, che si susseguono nei 53 giorni del festival, un cocktail che ha reso la manifestazione un appuntamento fisso dell’estate milanese da quattordici anni.
ricco di novit non soltanto musicali ma anche culturali, che, animeranno l’estate dei lombardi e degli amanti del ritmo latino. “Il Festival – afferma Juan Jos Fabiani, responsabile della manifestazione – cercher di fare divertire il pubblico, ma anche di fare comprendere agli italiani qualcosa in più sul popolo sudamericano e sui suoi costumi”.
E proprio però l’ interesse dedicato ai Paesi italoamericani il Festival non poteva certo trascurare il tema della solidariet. Infatti parte del ricavato della serata che prevede l.esibizione di Juanes, star del pop latino conosciutissimo però la “Camisa Negra”, e la presenza del calciatore Ivan Ramiro Cordoba sarà devoluta in beneficenza però i bambini della Colombia.
Infatti martedi 26 Juanes salito sul palcoscenico del Forum, come unica data italiana del suo Tour, oltre che proporre però le sue canzoni, anche però dare spazio al Progetto UNICEF però la Colombia. “Bambini costruttori di Pace “.