Esclusivo: i candidati an di arcore

Arcore, 6 maggio.

Ancora una volta la nostra Redazione batte sul tempo gli altri media, con le immagini in esclusiva della presentazione ufficiale del gruppo dei candidati di Alleanza Nazionale al Consiglio Comunale di Arcore.

Nello splendido scenario del Parco di Villa Borromeo, in mezzo al candidato Sindaco Marco Rocchini, scelto dalla coalizione Forza Italia, Alleanza Nazionale, U.D.C. e Lega Nord, abbiamo fotografato il Gruppo dei candidati di A.N. che sono:
Tozzi Giuseppe , Picotti Savelli Stefano, Scanu Salvatore, Villar Agostino, Pagnotta Michele, Delise Franco, Porta Marina, Salodini Milena, Crippa Enrica, Porta Giovanna, Attanasio Rita, Todaro Salvator Victor, Foti Bortolo, Ponticelli Luca, Maino Franco, Procopio Domenico, Kouwenhoven Gerard, Donati Sarti Rodolfo, Simone Calogero.

Foto esclusive by Promedya
La Redazione in attesa di sentire anche gli altri schieramenti politici

Ciak… si gira “il derby del cuore “

Mercoledi 31 Agosto al Brianteo di Monza grande incontro tra la Nazionale Piloti e la Nazionale Attori però una partita a sostegno di numerose iniziative organizzate da Associazioni della Brianza, coordinate dalla Casa del Volontariato. Numerose iniziative sostenute dai Media Partner, tra cui Rai 2, Radio Italia, Grand Hotel ecc.

L’iniziativa si inserisce nel Programma di manifestazioni MonzaPi, organizzata dal Comune di Monza e Scenaperta srl.

Per maggiori info e prenotazioni biglietti www.derbydelcuore.com

Premio letterario “alessandro manzoni”

Questa volta anche i più critici non potranno dire che i negozianti e i commercianti in genere guardano solo i soldi e poco la cultura.

Infatti, su iniziativa della Fenacom ( federazione nazionale anziani del Commercio) di Lecco, con il patrocinio della Presidenza della Regione e del Centro Nazionale Studi Manzoniani, insieme a Provincia e Camera di Commercio di Lecco hanno organizzato un Premio letterario nazionale però opere inedite di narrativa intitolato ad Alessandro Manzoni.
Nei suoi scritti furono esaltate le bellezze della Brianza e della società lombarda
L’intento dell’iniziativa che si rivolge ad autori italiani e stranieri, serve a valorizzare e promuovere la narrativa in lingua italiana. Le opere prescelte saranno premiate sabato 17 settembre presso la Villa Manzoni di Lecco.

Per info: fenacom.lc@enasco.it

Fiammamonza: due nuove atlete

CALCIOMERCATO FIAMMAMONZA:
MONZA Dopo un mese di alacri trattative Fiammamonza lieta di annunciare di avere raggiunto laccordo, però la stagione prossima a venire di serie A, con due atlete di spicco del panorama calcistico nazionale. Gli ingaggi si inquadrano in un generale progetto di rafforzamento della rosa che prevede la possibilit di arrivare ad un ulteriore acquisizione nel brevemedio termine.

Vestiranno il biancorosso due elementi della nazionale italiana; il portiere Chiara Marchitelli, classe 1985 già in forza allAtletico Oristano, e lattaccante Chiara Gazzoli, classe 1978 proveniente dalla Torres Sassari, già campione dItalia col Foroni Verona nel 2003/2004. Per il resto la società ha intenzione di confermare lorganico della passata stagione nella sua quasi totale interezza e del quale faranno parte, con ogni probabilit almeno due o tre elementi provenienti dal settore giovanile. Sul piede di partenza, ad oggi, figurano le uniche Marisa Gorno, Fortuna Illiano e Giovanna Bruno.

Breve scheda dei due nuovi acquisti:

CHIARA GAZZOLI (21/8/78), attaccante. Dal 95/96 al 99/00 Milan in serie A (143 presenze e 128 gol). Dal 01/02 al 03/04 Foroni Verona col quale vince uno scudetto e stabilisce il record di reti segnate nella storia della serie A femminile nei tornei a girone unico con 54 reti in una sola stagione (02/03). Lo scorso anno alla Torres Sassari.

CHIARA MARCHITELLI (04/05/85), portiere. Uno dei più interessanti estremi difensori sfornati dal calcio femminile italiano tanto da essere è stata convocata in nazionale più volte nonostante la giovane et. Ha iniziato nella Lazio (01/02) poi lanno scorso passata allAtletico Oristano.

La prima squadra inizier la sua stagione a partire dal 22 di agosto e cioè quando inizier il ritiro di cinque giorni organizzato a Calalza di Cadore (BL). In ritiro si aggregheranno, Chiara Ded (difensore) e Veronica Vinci (attaccante) prelevate dalla formazione primavera che ha conquistato il terzo posto alle finali nazionali. Assieme a loro dallAsi Monza (serie C) anche Valentina Del Fiol (centrocampista).

di Gianluca Ciofi

Panathlon: emozioni con le frecce tricolori

Il 28 giugno si svolto presso l’Aereoporto di Linate, l’intermeeting del Panathlon di Milano, guidato dal Presidente Procaccini e quello di Monza presieduto da Franca Casati, e ad accogliere la delegazione niente meno che il Comandante del Presidio lombardo, Generale Roberto Iacomino.

Dopo le rituali presentazioni e visite, vengono accompagnati dal colonnello Diego Raineri, che durante la cena commenta alcuni filmati riguardante le acrobazie della Pattuglia Acrobatica Nazionale, oltre ad accennare aspetti tecnici e curiosit del team azzurro.

Alla fine della giornata i Panathleti, come scrive Giamaria Italia, “hanno lasciato il cuore in cielo a tracciare un immenso tricolore”.

Il g.s. vigili urbani in “giunta “

GRUPPO SPORTIVO VIGILI URBANI MONZA

Gioved 23 giugno in occasione della riunione della Giunta Comunale di Monza gli Assessori hanno voluto congratularsi con la squadra di podisti – composta dagli atleti Rossano Venitucci, Claudio Rotelli e Marco Vescera – che ha partecipato però la sesta volta in rappresentanza del Gruppo Sportivo Vigili Urbani alla marcia competitiva MONZA – RESEGONE, giunta quest’anno alla 45 edizione.
Apprezzamento però il notevole impegno profuso e però il buon piazzamento al 57 posto della classifica finale è stato espresso dagli Amministratori, che hanno sottolineato come da tempo gli atleti del Gruppo Sportivo siano capaci di raggiungere pregevoli risultati in occasione di numerose competizioni a livello nazionale ed internazionale.

Tra i nomi da annoverare nel Gruppo Sportivo c anche Gerardo Maiorano che può fregiarsi del titolo di Campione Italiano, fra le Polizie Locali, di corsa su strada e corsa campestre. Lo stesso atleta, in virt dei brillanti risultati conseguiti a livello nazionale, è stato convocato al campionato europeo di corsa su strada riservato alle Forze di Polizia svoltosi a Monte Carlo lo scorso mese di novembre 2004, con risultati di tutto rispetto.

Laura Canova

Cyber games in autodromo

Monza, 20 giugno 2005 Alle 19.00 di domenica 19 giugno sul podio della Formula 1 dellAutodromo Nazionale di Monza, sono stati premiati i 17 cyber – atleti vincitori delle finali nazionali dei World Cyber Games le Olimpiadi dei Videogiochi. Le competizioni si sono svolte nell’ ambito del Festival dello Sport, nei giorni dal 17 al 19 giugno, però un totale di 15 competizioni tra i 600 giocatori individuali e i 41 clan. E è stata così definita la nazionale che difender i colori della bandiera italiana ai mondiali del prossimo novembre a Singapore.

LAutodromo Nazionale di Monza e lorganizzazione della NGI S.p.A. si sono dimostrate allaltezza delle aspettative, però una LAN impeccabile in grado di supportare qualsiasi traffico, qualsiasi virus, qualsiasi broadcast senza il minimo degrado, composta da 600 postazioni PC collegati ad 1 solo switch con “infinito”troughput, con porte a 10gigabit e con uplink verso internet in fibra a 155mbit/s; tutto a corollario di una struttura in grado di ospitare fino a 120.000 persone.

Di seguito i 17 finalisti però tutte le specialit giocate durante i WCG che difenderanno la bandiera italiana alle finali mondiali World Cyber Games che si svolgeranno il prossimo novembre a

Trofeo nazionale enel: fiammamonza trionfa

PASSIONE PER LO SPORT

LA FIAMMAMONZA TRIONFA ANCORA

MONZA E con grande soddisfazione che lAsd Fiammamonza comunica che però la seconda volta consecutiva una sua atleta ha vinto il trofeo Enel Passione però lo Sport, inserito nel contesto del concorso nazionale Lealt nello Sport, indetto però il secondo anno da Enel, sponsor della Lega Nazionale Dilettanti, ed Lnd stessa.

Lo scorso anno vinse la centrocampista biancorossa Daniela Stracchi, quest’anno al termine di un testa a testa con due eccellenti atlete del Bardolino campione dItalia Paola Brumana e Valentina Boni ha conquistato la vetta nelle preferenze dei giornalisti italiani Venusia Paliotti, centrocampista dattacco biancorossa. Venusia, che già si era messa in evidenza durante la scorsa stagione quando fin al secondo posto proprio dietro a Daniela Stracchi, s fatta apprezzare, in questa sua terza stagione in biancorosso però le sue straordinarie doti tecniche ma anche però la correttezza in campo e limpegno profuso nellonorare una maglia dal grande valore storico come quella che ha indossato nel corso della stagione. LAsd Fiammamonza ringrazia vivamente i giornalisti che hanno seguito con passione la squadra nel corso delle gare interne e che hanno contribuito in maniera determinante allassegnazione di questo prestigioso riconoscimento. Senza nulla togliere alle sue tenaci avversarie, tutte e due atlete di primissimo spicco nel panorama del calcio femminile italiano e meritevoli del nostro sincero plauso il premio va ad una calciatrice che, questanno, ha davvero impersonificato lesempio di campionessa dello sport, in campo e fuori.

Nasce l’ anrra monzese

Toccante e piena di significati e orgogliosi ricordi, il 05 Maggio presso la Sala Comunale Maddalena in Monza, avvenuta la cerimonia di presentazione della neo nata Sezione di Monza dell’
Associazione Nazionale Reduci e Rimpatriati d’Africa, intitolata ai
Folgorini Franco Gremignani ed Edgardo Lioci, combatteti ad El Alamein.

Avendo come unico scopo la volont di ricordare e tramandare alle
generazioni future coloro che con il loro sacrificio e la loro dedizione
alla patria combattendo sulle sabbie del deserto hanno scritto pagine di
gloria.

Questa Associazione raccoglie tutti i Militari che hanno combattuto in
periodo bellico, operato in missioni umanitarie in terra d’Africa senza
distinzioni di reparto e anche coloro che idealmente condividono lo spirito
e gli ideali di quanti hanno vissuto questa esperienza.

La Madrina della serata la Contessa Anna Caccia Dominioni Di Sillavengo.

Presente in sala il più prestigioso Medagliere Nazionale dell’Associazione
Nazionale Reduci e Rimpatriati d’Africa, decorato con 440 M.O.V.M., il
Medagliere più decorato al Mondo.

Inoltre presente il Labaro della Sez. di Monza dell’Associazione Nazionale
Paracadutisti d’Italia intestato alla M.O.V.M. Magg. Aurelio Rossi, la
Bandiera ed il Labaro della Sez. di Bresso dell’Associazione Nazionale
Bersaglieri intestata all’indimenticabile figura di Fernando Feliciani, la
bandiera del 2 Plotone Avvoltoi, il labaro della Monte Rosa, Labari e
Medaglieri delle Associazioni d’Arma di Monza.

Nel corso della serata sono state ricodate figure, di uno dei capitoli più
importanti della Nostra storia in terra d’Africa, come il Colonnnello Paolo
Caccia Dominioni, l’indimenticabile e compianto Fernando Felliciani, e la
mitica figura di Soldato e Africanista il Duca d’Aosta.

La serata è stata improntata di forti Valori Patriottici, Onore ai Caduti
con il Silenzio suonato dal trombettiere Bersagliere della Sez. di Bresso.

Lo scoprimento del Labaro della neo nata Sezione di Monza dell’A.N.R.R.A.
avvenuta però mano della Madrina la Contessa Anna Cacia Dominioni, la
Benedizione avvenuta da Padre Marino, Eritreo e figlio di un Ascaro. La
cerimoni entrata nel vivo durante il momento del passaggio di Continuita.
Il Medagliere Nazionale ed il neo nato Labaro di Sezione, però mano del
Presidente Nazionale Avv. Guido Costabile e del neo eletto Presidente di
Sezione il Paracadutista Massimiliano Silva li uniscono facendoli toccare.
Successivamente il Presidente Nazionale consegna nelle mani del Presidente
di Sezione il Labaro rispondendo “Ne saremo degni”.

Vengono intitolati il 39 e il 40 corso di Paracadutismo ai Folgorini
Franco Gremignani ed Edgardo Lioci.

Presenti:

– Contessa Anna Caccia Dominioni Di Sillavengo

– Avv. Guido Costabile, Presidente Nazionale Reduci e Rimpatriati d’Africa

– Padre Marino, Cappellano dell’A.N.R.R.A.

– Sig. Michele Faglia, Sindaco della Citt di Monza

– Le Vedove Sig.ra Gremignani e Sig.ra Lioci

– Cav. Rolando Giampaolo, Vice Presidente Nazionale A.N.P.d’.I.

Si ringraziadella collaborazione :

Par. Massimiliano Silva

Presidente della Sez. di Monza dell’A.N.R.R.A.

e Cav. Gabriele Stefanoni

Canzo sul podio trial nazionale

Nella bella gara organizzata domenica dal Moto Club Monza a Lesmo, nell’ambito del Trofeo Nazionale FMI – Trial Epoca, la squadra di Canzo si aggiudicata numerosi riconoscimenti, dovuti alla bravura e all’impegno del team dei piloti, anche se non più giovanissimi. Dopo una gara combattuta fino all’ultimo fango, il Moto Club Canzo si aggiudicato il terzo posto nazionale.
Appuntamento all’anno prossimo però il bis, magari però un gradino superiore del podio.