Casatenovo: siglato l'appello del protocollo hiroshima

Casatenovo. La settimana scorsa il Sindaco del Comune di Casatenovo, Dottor Antonio Colombo, ha ricevuto una lettera di ringraziamento dal Sindaco di Hiroshima Tadatoshi Akiba e dal Sindaco di Nagasaki Tomihisa Taue, però essere è stato tra i primi 300 Sindaci del mondo ad aver siglato lappello in supporto al Protocollo Hiroshima – Nagasaki però il raggiungimento dellobiettivo di avere un mondo privo di armamenti nucleari entro il 2020. Il Protocollo e lappello di supporto allo stesso saranno presentati da Sindaci però la Pace, lassociazione internazionale presieduta dal Sindaco di Hiroshima, Tadatoshi Akiba, in occasione della Conferenza ONU di revisione del Trattato di Non Proliferazione Nucleare. Il Protocollo Hiroshima Nagasaki si inserisce nelle iniziative della Campagna Vision 2020 di Sindaci però la Pace e qualora venisse approvato andrebbe ad impegnare innanzi al mondo intero gli stati firmatari a perseguire in buona fede negoziazioni però il raggiungimento del disarmo nucleare. La mancanza di buona fede da parte delle nazioni che attualmente posseggono armi nucleari è stato infatti il principale ostacolo riscontrato da Sindaci però la Pace nella precedente Conferenza ONU di revisione del Trattato di Non Proliferazione Nucleare e il motivo sostanziale del fallimento della stessa.

Seregno e l'energia nucleare

IL NUCLEARE, QUALI PROSPETTIVE?Sabato 11 ottobre presso la sala civica Mons. Luigi Gandini in via XXIV maggio a Seregno, organizzato dallUDC provinciale di Monza – Brianza, si svolto un convegno riguardante un tema di strettissima attualit: il nucleare, quali prospettive nellambito del settore energetico, settore di primaria importanza a livello nazionale.Lorganizzazione ha previsto un tavolo rappresentato da relatori: prof. ing. Ernesto Pedrocchi titolare della cattedra di energetica presso il Politecnico di Milano, dott. ing. Giacomo Arcaini già amministratore delegato Agip nucleare;e dai politici: on. Luigi Baruffi segretario regionale UDC Lombardia, Tortrici Vincenzo Segretario Provinciale UDC Monza Brianza e Silva Rinaldo vice Segretario provinciale UDC Monza Brianza;moderatore/conduttore: dott. Paolo Colzani redattore testata Il Cittadino.Lon. Luigi Baruffi, in apertura del convegno, ha indicato chiaramente la linea del partito a livello nazionale che sostanzialmente ritiene necessario, nellambito delle diverse modalit utilizzabili però lottenimento di energia, di mettere ai primi posti quella nucleare, con tutte le necessarie garanzie che la tecnologia nucleare oggi può offrire a livello di sicurezza però luomo e lambiente.Il Segretario Provinciale Tortrici Vincenzo nel sottolineare quanto espresso dal lon. Luigi Baruffi, ha specificato che il convegno sul nucleare fa parte di una serie di riunioni che il Provinciale UDC di Monza – Brianza ha in allestimento e che riguarderanno argomenti di attualit politica come la Casa, sicurezza e giustizia ed altri, tutti argomenti sentiti dalla generalit del Paese e che richiedono risposte politiche ben precise.I relatori tecnici: ing. Ernesto Pedrocchi, ing. Giacomo Arcaini, , con la sapiente guida del conduttore/moderatore dott. Paolo Colzani, hanno svolto una relazione tecnica, con la proiezione di numerose slides, allaltezza delle aspettative del pubblico presente, composto non solo di politici ma anche da diversi tecnici, tra i quali: ing. Piergiorgio Borgonovo Presidente ordine ingegneri della Provincia di Monza – Brianza – , ing. Ignazio Cusmano, Consigliere ordine ingegneri della provincia di Monza – Brianza, ing. Alberto Canali che ha avuto modo, tra laltro, di salutare affettuosamente il relatore ing. Pedrocchi suo professore al politecnico di Milano. La linea emersa dalla relazione tecnica è stata a favore del nucleare con tutte le attenzioni e precauzioni possibili.Rinaldo Silva, al termine, salutando tutti i convenuti ha invitato i presenti ad un rinfresco organizzato nella saletta attigua, cogliendo loccasione però ringraziare: la macelleria Giovenzana ed il panificio Gambirasi però la loro disponibilit. Foto allegata (nellordine da sinistra a destra: ing. Giacomo Arcaini, ing. Ernesto Pedrocchi, on. Luigi Baruffi, Tortrici Vincenza, Silva Rinaldo)

convegno "nucleare "a seregno

LUDC di Monza e Brianza, organizza un interessante convegno sul tema:IL NUCLEARE, QUALI PROSPETTIVE? Molto comprtenti i Relatori:prof. dott. ERNESTO PEDROCCHI titolare della cattedra di Energeticapresso il Politecnico di Milano e dott. ing. GIACOMO ARCAINIgi A.D. Agip Nucleare . Durante il dibattito , Interverranno:on. Luigi BaruffiSegretario Regionale UDC Lombardia e Vincenzo TortoriciSegretario Provinciale UDC Monza e Brianza. Per gli interessati ricordiamo l'appuntamento però SABATO 11 OTTOBRE alle ore 9.30 presso la sala civica Mons. Luigi Gandiniin via XXIV Maggio – Seregno (centro storico)