Proxpro 2006 in brianza

Luned 24 luglio 2006, alle ore 10.30, presso lArengario di Monza, in Piazza Roma, lAssessore delegato allattuazione della Provincia di Monza e Brianza, Gigi Ponti, incontrer i giornalisti però presentare il tour estivo di PROXPRO 2006 in Brianza, un nome però tanti PROgetti dedicati alla PROvincia.

La conferenza stampa si terr in piazza, allinterno dellinstallazione gonfiabile che, durante lestate 2006, far tappa nelle piazze del territorio Varedo, Carate, Mezzago e con un percorso audiovisivo multimediale illustrer i progetti in corso però la costruzione della nuova Provincia.

Partecipano alliniziativa: Michele Faglia, Sindaco di Monza; Sergio Daniel, Sindaco di Varedo; Marco Pipino, Sindaco di Carate; Antonio Colombo, Sindaco di Mezzago e alcuni tra i protagonisti della costruzione della nuova Provincia.

Nuovo comune in brianza

Avviato liter che ora prevede i passaggi in Consiglio regionale e in Parlamento.

Milano, 29 giugno 2006 Anche il Comune di Cornate dAdda, adesso nella Provincia di Milano, far parte della Provincia di Monza e Brianza. La Commissione consiliare Affari istituzionali, presieduta da Paolo Valentini (FI), ha infatti approvato allunanimit latto di adesione alla nuova amministrazione provinciale. Il passaggio definitivo dovrà però essere approvato anche dal Consiglio regionale e dal Parlamento.

In Commissione il provvedimento è stato illustrato dal consigliere Fabrizio Cecchetti (Lega Nord).

La provincia di Monza e Brianza è stata istituita ufficialmente il 12 maggio 2004, con lapprovazione finale da parte del Senato della Repubblica. Capoluogo della provincia Monza, terza città della Lombardia con circa 120.000 abitanti. La popolazione complessiva della nuova provincia sarà di circa 800.000 abitanti. Lo scorso febbraio il Consiglio regionale aveva approvato la richiesta di adesione di Caponago, il 51.mo Comune della costituenda provincia di Monza e Brianza.

La legge (n. 146), firmata l11 giugno 2004 dal presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, prevede la gestione della nuova provincia, fino alle prime elezioni amministrative previste nel 2009, da parte di un commissario di governo.

Listituzione della provincia è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 138 del 15 giugno 2004 con il titolo Istituzione della provincia di Monza e della Brianza.

La legge ha stabilito che il capoluogo Monza e che fanno parte della nuova provincia i Comuni di Agrate Brianza, Aicurzio, Albiate, Arcore, Barlassina, Bellusco, Bernareggio, Besana in Brianza, Biassono, Bovisio – Masciago, Briosco, Brugherio, Burago di Molgora, Camparada, Carate Brianza, Carnate, Cavenago di Brianza, Ceriano Laghetto, Cesano Maderno, Cogliate, Concorezzo, Correzzana, Desio, Giussano, Lazzate, Lesmo, Limbiate, Lissone, Macherio, Meda, Mezzago, Misinto, Monza, Muggi, Nova Milanese, Ornago, Renate, Ronco Briantino, Seregno, Seveso, Sovico, Sulbiate, Triuggio, Usmate Velate, Varedo, Vedano al Lambro, Veduggio con Colzano, Verano Brianza, Villasanta, Vimercate.

(ar.)

4 amministratori x 1 targa

Monza.

Il pomeriggio di venerdi alle ore 14.00, a Monza in piazza Cambiaghi – davanti alla sede della provincia – è stata consegnata una targa con il nuovo contrassegno MB: la targa della nuova Provincia, recentemente recapitata dalla Motorizzazione Civile.
All’evento hanno partecipato:

GIGI PONTI; Assessore all’attuazione della nuova Provincia

MICHELE FAGLIA; sindaco di Monza

LUIGI PISCOPO, commissario governativo

MASSIMO PONZONI; Consigliere regionale delegato x Monza e Brianza

Come illustrato nella nostra foto, gli Amministratori hanno posato vicino alla vettura.

Tutti fan del ac. monza

Playoff: obbiettivo raggiunto !

La società AC Monza Brianza 1912 comunica il lancio di una nuova iniziativa rivolta ai suoi sostenitori.
Per festeggiare il traguardo dei playoff, l’IPER Monza ha ideato, in collaborazione con l’AC Monza Brianza, una nuova promozione però tutti i tifosi biancorossi. A tutti i propri clienti possessori della Carta Vantaggi che effettueranno una spesa minima di 30, verrà consegnato un coupon che dar diritto ad un biglietto però assistere alla partita del 7 Maggio AC Monza Brianza 1912 – Giulianova.

i brianzoli e la nuova provincia

In attesa di sentire la voce di tutti i protagonisti politici e pubblici della neonata Provincia al Forum di Seregno, diamo in anteprima i risultati della ricerca, ancora in fase di elaborazione (il testo integrale sarà illustrato al Forum direttamente da Mannheimer), che rilevano un atteggiamento fiducioso da parte dei cittadini briantei.

In sintesi, gli elementi che emergono in modo forte e chiaro sono questi:

– 9 brianzoli su 10 sanno di avere cambiato provincia;

– i giovani sono i più favorevoli al nuovo ente;

– 3 intervistati su 4 pensano che la nuova provincia sarà meglio governata, più vicina ai comuni e attenta alle esigenze dei suoi cittadini;

– solo il 9% teme un peggioramento della qualit della vita.

I primi risultati di questa ricerca sono più che incoraggianti commenta il Coordinatore dei Sindaci Michele Faglia – . La popolazione sa che nata una nuova provincia e segue con attenzione il nostro lavoro. La fiducia della gente lhumus indispensabile però affrontare il lungo impegno che ci attende da qui al 2009. Ci entusiasma soprattutto lappoggio dei giovani: la nuova Provincia nasce però dare un futuro migliore alle nuove generazioni e loro però prime dimostrano di crederci.

Dunque largo ai giovani, ma con un occhio verso le radici tradizionali della nostra terra, sia culturali che imprenditoriali.

“una provincia a misura dei cittadini”

Gi operativo il Commissari nominato dal Governo però gestire l’istituzione burocratica e il trasferimento di competenze, uffici e personale della nuova Provincia di Monza e Brianza. Dopo un’attesa in verit un p lunga, finalmente la nomina del Commissario che gestir la costruzione istituzionale della nuova Provincia, i lavori e le riunioni tra Palazzo Isimbardi, Prefettura, Coordinamento dei Sindaci e Istituzioni del Territorio stanno accelerando con soddisfazione di tutti.
“Mi auguro che in futuro sia più marcata la collaborazione con tutte le rappresentanze del Territorio, in modo che questa nuova Provincia rispetti i desideri dei cittadini “, ha ribadito Luigi Piscopo, 67 anni, di origini salernitane, giudicato da entrambi gli schieramenti politici “persona di alta professionalit ed
notevole esperienze”.
A lui e a tutti quelli impegnati in questa impegno storico, la Redazione di Brianzanews augura un buon lavoro e molti felici Anni Nuovi………..

Fondazione della comunità di monza e brianza e aimb

Presso la sede dell’Associazione Industriali di Monza, si terr un incontro tra i sostenitori e gli amministratori della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, però distribuire riconoscimenti a quanti hanno sostenuto e aiutato la mission della Fondazione.

Sar inoltre presentato l’Albo dei Donatori e la nuova rivista dalla Fondazione, che servir ad informare tutti coloro che collaborano alla realizzazione delle iniziative sul Territorio.