Artisti inattesi al milesi lab

Arte, cultura e spettacoli “Ospiti inattesi” questo è il titolo della mostra di Enrica Passoni, artista che da circa dieci anni coltiva un filone che lei stessa definisce essenzialista però la lineare traccia delle figure umane che rappresenta, essenziale ma ricca di impegno comunicativo. La mostra è stata inaugurata sabato scorso e resterà aperta fino al 28 gennaio presso MilesiLab “open space di sperimentazione nuove tecniche, materiali.ed incontri culturali” in Via Sirtori, 1 a Monza. La mostra “Ospiti Inattesi“ è visitabile dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 18.30 su prenotazione al numero 039/3805

Wakeboard tour del lario 2007

Lezzeno, 9 settembre 2007LEZZENO (Como) Il toscano Marco Bellini ha vinto nella categoria Open, la più prestigiosa, la terza edizione del Wakeboard Tour del Lario 2007 che si concluso a Lezzeno (Como) dopo una due giorni di sport e spettacolo sullacqua con più di cinquanta scinauti al via. A Lezzeno ha però vinto, negli Open, lo svizzero Marc Muller a sottolineare linternazionalit della prova finale (le altre si erano disputate a Lecco e Ossuccio), presenti sei svizzeri, un ungherese, un francese e un argentino. In campo femminile, la categoria Open, ha visto il successo finale della svizzera Dsire Gattiker che a Lezzeno è stata battuta però dalla sorella Sara.Da segnalare inoltre una giovanissima presenza, quella della piccola comasca Giulia Molinari, di soli 4 anni, portata in gara dal pap Enzo Molinari ex azzurro di sci nautico piedi nudi. Alla gara di Lezzeno erano presenti, tra laltro, il presidente della Federscinautico Silvio Falcioni e il sindaco locale Pierluigi Posca. Ecco il dettaglio. CLASSIFICA ULTIMA TAPPA DI LEZZENOOpen maschile: 1. Marc Muller (Zurigo Ch); 2. Mathieu Proserprio (Morgan Lezzeno); 3. Renato Buscema (Jolly Argentina). Open Ladies: 1. Sara Gattiker (Lucerna, Svizzera); 2. Sabrina Allmendinger (Zurigo Svizzera); 3. Dsire Gattiker (Lucerna, Svizzera). Intermediate maschile: 1. David Conti (Jolly Lezzeno); 2. Luca Quaroni (Le Ski Nautique Viverone); 3. Cherif Karim Raffaele (Jolly Lezzeno Como). Girls femminile da 10 a 18 anni: 1. Giulia Pronesti (Jolly Lezzeno); 2. Sara Di Lelio (Morgan); 3. Chiara Pronesti (Jolly Lezzeno). Boys maschile da 10 a 18 anni: 1. Sasha Gattiker (Lucerna Svizzera); 2. Massimiliano Piffaretti (Morgan Lezzeno); 3. Andrea Di Lelio (Morgan Lezzeno). Trolls fino a 10 anni maschile: 1. Mattia Gregorio (Jolly Lezzeno); 2. Michele Soldarini (Jolly Lezzeno); 3. Samuele Luppi (Jolly Lezzeno). Trolls fino a 10 anni femminile: 1. Giorgia Gregorio (Jolly Lezzeno); 2. Camilla Caimi (Morgan Lezzeno); 3. Maria Crippa (Jolly Lezzeno).CLASSIFICA FINALE WAKEBOARD TOUR DEL LARIO 2007Open maschile: 1. Federico Bellini (Kerkyra Firenze) p. 14; ); 2. Mathieu Proserprio (Morgan Lezzeno) p.12; 3. Marc Muller (Zurigo Ch) p.11. Open Ladies: 1. Dsire Gattiker (Lucerna, Svizzera) p.11; 2. ); 2. Sabrina Allmendinger (Zurigo Svizzera) p.10; 3. Linda Cavatti (Wakeboard club Yoshi) p.10); Intermediate maschile: 1. David Conti (Jolly Lezzeno) p.14; 2. Luca Quaroni (Le Ski Nautique Viverone) p.12; 3. Raffaele Tosetti (Jolly) p.8. Girls femminile da 10 a 18 anni: 1. Giulia Pronesti (Jolly Lezzeno) p.14; 2. Chiara Pronesti (Jolly Lezzeno) p. 11; 3. Greta Pronesti (Jolly Lezzeno) p.3. Boys maschile da 10 a 18 anni: 1. Andrea Di Lelio (Morgan Lezzeno) p.12; 2. Massimiliano Piffaretti (Morgan Lezzeno) p.12; 3. Filippo Pozzi (Le Ski Nautique Viverone) p.9. Trolls fino a 10 anni maschile: 1. Mattia Gregorio (Jolly Lezzeno) p.10; 2. Michele Soldarini (Jolly Lezzeno) p.7; 3. Rocco Pozzi (Le Ski Nautique Viverone) p.5. Trolls fino a 10 anni femminile: 1. Giorgia Gregorio (Jolly Lezzeno) p.14; 2. Camilla Caimi (Morgan Lezzeno) p.6; 3. Maria Crippa (Jolly Lezzeno) p.3.

tolcinasco:appuntamento con i grandi del golf

GOLF – Un altro grande campione, dopo lo statunitense Mark Calcavecchia, prender parte al Telecom Italia Open: Ian Woosnam, prossimo capitano della squadra europea di Ryder Cup. Il giocatore gallese tra le sue 44 vittorie ottenute in tutto il mondo (25 nel tour europeo) vanta anche un successo nel Masters di Augusta.
La presenza di Woosnam al Telecom Italia Open la si deve ai buonissimi rapporti del giocatore con Donato Di Ponziano, presidente del Comitato Organizzazione, maturati proprio in sede di Ryder Cup. Di Ponziano, infatti, è stato riconfermato nel Technical Policy Committee, nellambito del Policy Board, anche però il 2006 in occasione della 36 edizione della Ryder Cup, che si svolger al K Club di Straffan, nei pressi di Dublino, in Irlanda.

Il Telecom Italia Open si disputer a Pive Emanuele (MI) sul percorso del Castello di Tolcinasco G&CC dal 5 all8 maggio e sarà preceduto mercoledì 4 dalla TNT Pro – Am. Al torneo prenderanno parte 156 giocatori, tra i quali sei dilettanti. Tre amateurs sono stati scelti dalla F.I.G., Edoardo Molinari, Matteo Del Podio e Lorenzo Gagli, mentre gli altri tre posti saranno in palio nella prova di qualificazione, però italiani e stranieri, che si svolger il 30 aprile al Castello di Tolcinasco G&CC.

LOpen si giocher sulla distanza di 72 buche: dopo le prime 36 il taglio lascer in gara i primi 70 classificati, i pari merito al 70 posto e i dilettanti che rientreranno nel punteggio di qualifica. Il montepremi di 1.300.000 euro, con un incremento di 100.000 rispetto allo scorso anno. Al vincitore spetteranno 216.660 euro, contro i 200.000 del 2004.