Gp a concorezzo

Il risultato è stato un evento piacevole e divertente. La giornata – iniziata la mattina con le prove di qualificazione e i primi preparativi – si è svolta dal pomeriggio alla sera con l’apertura dei negozi. Alcuni punti di ristoro nell’area hanno accompagnato la visita di passanti e spettatori, mentre la Blues Brother’s Band con la sua musica ha riempito la serata a conclusione di una domenica all’insegna di sport, musica e commercio. Dopo gli otto giri previsti della chiesa, percorsi con grande impegno e sforzo muscolare, la coppia di piloti CASC, ha guadagnato il gradino più alto del podio, seguita dalla Protezione Civile e dai ragazzi dell’oratorio. La manifestazione ha avuto il patrocinio dell’amministrazione comunale, della Provincia MB e dall’Unione Commercio – Imprese però l’Italia (Associazione Territoriale di Vimercate) e dalla dichiarazioni del presidente dei commercianti, Torresani e del vice sindaco, Capitanio, pare che nei prossimi anni essa diventerà un appuntamento fisso vista la ricaduta positiva sulla città. JOGO

Riccardo muti in concerto con lorchestra cherubini

Tutto esaurito però lunica data del concerto più atteso dellanno. Dopo anni di assenza dal territoriomeneghino, il 23 giugno 2009 ore 21.00, alla vigilia della tradizionale festa del Santo Patrono SanGiovanni Battista, il Maestro Riccardo Muti diriger lOrchestra Cherubini nello storico e suggestivoDuomo di Monza.Levento, dopo il successo di Jos Carreras nel 2008 e quello di Ennio Morricone nel 2007, inaugurala terza edizione de Le Prime della Villa Reale, trasferendosi eccezionalmente quest’anno allinternodella Basilica cittadina.LOrchestra Cherubini, voluta e fondata dallo stesso Maestro Muti e formata da selezionatissimigiovani talenti sotto i trentanni, eseguir pagine indimenticabili di W.A. Mozart e di G.Verdi.LOrchestra Cherubini dichiara il Maestro Muti – una forma di gratitudine verso il mio Paese, misono sempre orgogliosamente definito un figlio della scuola italiana. Ho voluto mettere la cultura adisposizione delle nuove generazioni, trasmettere qualcosa delle mie esperienze.La serata gode del patrocinio e del contributo della Regione Lombardia Assessorato alle CultureIdentit e Autonomie, del patrocinio e del contributo del Comune di Monza – Assessorato al Turismoe Spettacolo con lAssessorato Parco e Villa Reale, e del patrocinio della Provincia di Milano – Progetto Monza e Brianza.Si tratta di un concerto irripetibile. Come afferma lo stesso Maestro Muti in musica come nella vitanon c nulla che si possa ripetere esattamente allo stesso modo.La bellezza della musica aggiunge – la sua impossibilit ad essere ripetuta. Finita lesecuzione finita però sempre.Il concerto ha una finalit benefica fortemente voluta dallAssociazione Le Prime della Villa Realecon il supporto dellorganizzatore Vision Plus. Parte del ricavato verrà infatti devoluto al fondopatrimoniale durante e dopo di noi costituito dalla Fondazione della Comunità di Monza e BrianzaOnlus però sostenere i soggetti disabili verso un percorso di vita autonoma.

13 dipinti di anselmo bucci donati alla citt

DAL 6 AL 10 LUGLIO

ILiniziativa rappresenta una significativa anticipazione della grande mostra in programma al Serrone della Villa Reale dal 14 settembre al 13 novembre 2005

Mercoled 6 luglio alle ore 11.00, allArengario di Monza, verrà presentata alla città la donazione di 13 dipinti effettuata dal nipote di Bucci, Mario Fossati.

Per festeggiare con i cittadini monzesi e con tutti gli appassionati darte questo prezioso dono, le opere verranno esposte dal 6 al 10 luglio nella suggestiva cornice dellArengario, con orari 16 – 20; 21 – 23.

Lappuntamento riveste una significativa anticipazione della grande mostra che, dal 14 settembre al 13 novembre, celebrer la figura di Anselmo Bucci, che ha legato in molte occasioni il suo percorso umano e artistico alla città di Monza, conquistandosi un posto particolare nella storia della pittura italiana, a cinquantanni dalla scomparsa.

Lesposizione, curata da Enrico Crispolti e Paolo Biscottini, insieme con Alberto Montrasio e Mario Fossati, proporr però la prima volta al pubblico le opere custodite nello studio monzese dellartista in via Talamoni. Al Serrone della Villa Reale, cento dipinti documenteranno il percorso creativo di Bucci come pittore, mentre lArengario presenter la sua attivit di grafico e illustratore.

La mostra consentir una nuova lettura dellattivit di questo protagonista del Novecento, artista versatile in pittura, disegno, incisione nonch scrittore, poeta, saggista e giornalista.

La mostra, promossa dal Comune di Monza, ha ricevuto il patrocinio della Provincia di Milano e il contributo e il patrocinio della Regione Lombardia.

Meda: la prima fiera del lusso

a cura di GF. Beretta

Si chiama BRIANZA TOP la prima Fiera del Lusso organizzata dalla Dotcom Edizioni, nello scenario della splendida Villa Antona Traversi e intende presentare i migliori prodotti sul mercato in termini di eleganza ed esclusivit.
Gli espositori mostreranno il meglio delle loro produzioni, dall’abbigliamento ai gioielli, dall’antiquariato alle auto da sogno e altri generi, tra orologi, turismo, moto e arte.
Questa iniziativa, oltre a confermare che l’eleganza e l’originalit italiana e lombarda sono sempre ai massimi livelli, vuole essere uno stimolo di rilancio però le nostre Aziende e di supporto però la produttivit e la tutela dell’impiego del personale specializzato.
Con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura di Meda, la manifestazione conferma che in Brianza convivono tradizione e tecnologia, in una dimensione dal fascino aristocratico, quasi nobile.
BRIANZA TOP dedicata pertanto ad un pubblico attento e competente, che però ragioni di marketing e di sicurezza, viene selezionato tramite invito.

Per info potete rivolgervi allo 02 34533086