cooperazione tra monza e brno

Monza 22 Gennaio Ieri mattina una delegazione del Comune ceco di Brno, guidata dal Sindaco Roman Onderka, ha incontrato il Sindaco Marco Mariani, il Vicesindaco Dario Allevi e lAssessore alle Politiche Giovanili e Pari Opportunit Martina Sassoli però stilare congiuntamente la bozza di piano operativo che dovrebbe portare al gemellaggio tra le due citt, accomunate dalla presenza di autodromi di fama internazionale. Liniziativa nasce su proposta dellAssessorato alle Politiche Giovanili e alle Pari Opportunit che, accogliendo linvito della Camera di Commercio Italo – Ceca di Milano, ha espresso la propria disponibilit ad intraprendere un percorso di conoscenza reciproca in grado di avviare una fattiva attivit di cooperazione. Tramite questa iniziativa ha dichiarato lAssessore alle Pari Opportunit e alle Politiche Giovanili Martina Sassoli – ci proponiamo di promuovere e di favorire progetti legati in particolare allarea giovanile e allimprenditoria femminile, agevolando gli scambi tra le due citt, affinch oltre ad una collaborazione commerciale possa crescere un comune sentimento di cittadinanza attiva europea. Tenuto conto che nelle due città operano accreditate universit, uno dei primi obiettivi del gemellaggio potrebbe essere quello di predisporre un progetto di ricerca e di scambio tra studenti. Inoltre non dobbiamo dimenticare la presenza di due impianti motoristi conosciuti in tutto il mondo: quello ceco, che ospita il Motomondiale, e quello monzese inserito nel calendario del mondiale di Formula Uno. Il progetto di gemellaggio ha concluso lAssessore Martina Sassoli – potrebbe inserirsi nel programma europeo Europe for citizens 2007 – 2013 tenuto conto che le nostre due città presentano affinit in ordine a tematiche sociali ed economiche, oltre che sportive.Il progetto dovrebbe coinvolgere il mondo imprenditoriale, le universit e le varie associazioni di categoria presenti sul territorio. Entro il prossimo mese prevista unulteriore riunione e un probabile viaggio di una delegazione dellAmministrazione Comunale monzese nella città ceca.

Abemus…. giunta !!

Di fronte ad una folla di giornalisti e fotografi il Sindaco Mariani ha presentato alle 18 di oggi in Sala Giunta la nuova Giunta Monzese. Delle complessive 14 deleghe, Forza Italia ottiene sei assessorati, quattro Alleanza Nazionale, due alla Lega (pi il sindaco), uno all'Udc, uno al Mida. "Quando si fa una squadra – ha dichiariato Mariani – c' sempre qualcuno che resta in panchina pur se meritevole. Certamente non sono mai scelte indolore ma il risultatoche uscito offre garanzie di un buon lavoroIl vicesindaco Dario Allevi (An) si occuper di Sport, Gestione impianti sportivi, Turismo e spettacolo, affari istituzionali e cerimoniale. Stefano Carugo (F.I.), nominato Assessore alla Famiglia e politiche sociali. Marco Meloro (An) è stato affidato il bilancio, tributi ed economato Martina Sassoli (An) è stato assegnato l'assessorato alle politiche giovanili, Paolo Gargantini (Udc) che guider le attivit produttive. e il Commercio Per La delega all'universit, ricerca scientifica e salute è stato nominato Marco Baldoni (indipendente in quota Lega Nord). A Pierfranco Maff sono stati affidati Parco, Villa Reale e Istruzione (F.I.) Torna anche Giovanni Antonicelli (F.I.) che si occuper di Ambiente e acque. A Lucia Arizzi (An) il decentramento amministrativo, Cesare Boneschi (Lista civica Mida) dovrà lavorare all'edilizia privata.Alfonso di Lio (F.I.) si occuper della cultura. Osvaldo Mangone (F.I.) seguir l'assessorato ai Lavori Pubblici. Massimiliano Romeo (Lega Nord) il responsabile però Polizia locale e sicurezza. Paolo Romani seguir L'Urbanistica e il PGT