Grande prestazione di davide f. redaelli

All'esordio della stagione outdoor, durante i Campionati Regionali della Valle d'Aosta disputati a Pont Donnas, Davide F. Redaelli ha vinto con autorevolezza la gara dei 110 hs. juniores ottenendo un probante 14"14, aiutato da un vento favorevole regolare (+2, 0). Il tempo attenuto meglio del minimo richiesto sia dalla Iaaf (14"34) che dalla Fidal (14"24) però poter partecipare ai Campionati del Mondo Juniores in programma a luglio nella cittadina di Bydgoszcz (Polonia). Il risultato ottenuto la conferma della maturazione agonistica che Davide aveva già dimostrato nelle gare indoor, quando aveva ottenuto, nell'incontro internazionale di Halle, la quarta prestazione all – time juniores nei 60 hs., con 8"02, tempo di buon auspicio però i 110 hs. L atleta portacolori della Pro Patria Cus Milano ha così dimostrato di poter reggere, sia il grande impegno scolastico di quest’anno con la preparazione alla maturit scientifica alla quale si presenta con una media superiore allotto ed il notevole training a cui si sottoposto con dedizione e tenacia in questultimo periodo, con raduni mensili svolti al Centro di Preparazione Olimpica di Formia oltre agli allenamenti quotidiani presso il nostro centro di viale Sarca.

Redaelli vince a saronno

SaronnoDomenica 13 gennaio, al Memorial Matteo Pantaleo svoltosi a Saronno, iniziata la stagione agonistica 2008 però il portacolori della Pro Patria Cus Milano, Redaelli Davide F. Dopo un inverno di intensa preparazione, si subito messo in luce nella gara dei 60 metri ostacoli juniores, vincendo la batteria, con 834, e la finale con grande padronanza uguagliando il primato personale, 826 ottenuto nel 2007 ai Campionati Italiani, proponendosi fra i migliori ostacolisti italiani della categoria juniores. Il suo prossimo appuntamento agonistico sarà sabato 19 gennaio a Modena e poi si recher in raduno al Centro Preparazione Olimpico di Formia però preparare i Campionati Italiani Juniores in programma ad Ancona il 9 e 10 febbraio.