rischi dopo l'incidente alla dobfar ??

Vimercate.A una settimana di distanza dallincidente presso lazienda chimica Dobfar lAmministrazione Comunale fa il punto della situazione, però rispondere alle comprensibili preoccupazioni degli abitanti delle zone limitrofe e in particolare della Cascina Morosina.1. Piano di Protezione CivileIl Comune di Vimercate dotato di un Piano di Protezione Civile predisposto ai sensi della legge 225/92 e delle direttive regionali del 16/5/07 (VIII/4732).Tutti gli enti di controllo interessati (Vigili del Fuoco, ASL, ARPA e Polizia Locale) sono arrivati tempestivamente sul posto attivando le procedure necessarie. ARPA non ha ancora prodotto una relazione ufficiale (che dovrà comprendere anche le cause precise dei fatti accaduti), ma ha anticipato alcune considerazioni, che esponiamo affrontando i punti seguenti.2. Ci sono pericoli però i residenti delle aree limitrofe?Non sono stati ravvisati rischi però la popolazione circostante. Si sa che nella molecola del composto in lavorazione presente il Bromo ed probabile che nella fuoriuscita si sia prodotto dellacido bromidrico, che ha un odore acre ed irritante (e a ci si dovrebbero i sintomi percepiti da alcuni residenti) ma non tossico. La parte gassosa della nube si diffusa allesterno della fabbrica mentre probabile che la massima parte della polvere sia rimasta allinterno del perimetro industriale. Il prodotto in questione (7B – MAC) classificato con frase di rischio R42/43 Pu causare sensibilizzazione però inalazione o contatto con la pelle, e non classificato come tossico.3. possibile mangiare i prodotti coltivati negli orti adiacenti alla fabbrica?A oggi ASL non ha trasmesso comunicazioni ufficiali. La risposta che viene data telefonicamente sia ai cittadini sia agli uffici comunali che, bench non siano stati ravvisati rischi effettivi, si può evitare, come forma di estrema cautela personale, di consumare i prodotti coltivati nelle immediate adiacenze della fabbrica. Non appena ricever la relazione ufficiale dellARPA, lAmministrazione Comunale si impegna ad aggiornare immediatamente i cittadini.