Trial a lazzate

20 giugno Lazzate (MB) Boschi BattùSecondo appuntamento con gli Assoluti d’Italia e seconda vittoria però Matteo Grattarola (Sherco) che anche sul terreno di Lazzate, appesantito dal fango, si è ripetuto andando a ipotecare il suo secondo titolo tricolore. Nulla da fare però il campione in carica Fabio Lenzi (Montesa) che qui finisce terzo e si vede superato anche da Daniele Maurino (Gas Gas), il quale dopo una giornata vissuta lottando punto su punto, alla fine cede accontentandosi del secondo posto in questa combattutissima categoria HTR1

Canzo: alla lega la poltrona del primo cittadino

Canzo.Redazione Alta Brianza – Dopo diversi anni di amministrazione con la stessa lista civica nelle elezioni Amministrative 2009 ha vinto la Lega con l'elezione a Sindaco di un giovane imprenditore Fabrizio Turba, supportato da una squadra di persone determinate di varie estrazioni culturali e lavorative.Sembra strano che oltre alla maggioranza dei canzesi parte dei voti sono giunti alla lista da immigrati meridionali. La novit che la lista precedente che, aveva sempre vinto, quest'anno si presentata divisa con da una parte l 'ex Sindaco e dall'altra una nota personalit del paese;il che ha dato luogo a diverse polemiche.Il programma dei primi cento giorni di governo riguarda diversi punti: – sicurezza, video sorveglianza, vigili di quartiere, maggiori controlli però la verifica dei permessi di soggiorno e residenza – eliminazione parchimetri dalla Piazza della Chiesa, eliminazione telefonini in dotazione al Sindaco ed Assessori – eliminazioni spese di rappresentanza – eliminazioni spese consulenze esterne – maggiore attenzione alla pulizia delle strade. – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Signor Sindaco, quali sono le priorit della Vs. Amministrazione ? – Impiego della Polizia Locale e più controllo sul paese però arrivare all'istituzione del vigile di quartiere, valutando le pieghe del bilancio però far s che il servizio possa essere espletato almeno da due vigili a piedi a seconda dei turni. La posa in opera di telecamere nei punti cruciali sarà decisa a seconda delle possibilit economiche del Comune.Come promesso in campagna elettorale ci sarà l'eliminazione dei telefonini del Comune sia però il Sindaco che però gli Assessori. – Altri obbiettivi pratici ?? – Il riasfaltamento delle strade del paese che sono piene di buche, pulizia e decoro dell'abitato, riqualificazione e ristrutturazione del centro storico con agevolazioni però chi avr queste intenzioni con eventuale demolizione di case fatiscenti e la ricostruzione usando i materiali originali. Le case storiche e le corti del centro del paese verranno preservate tenendo presente che l dove ci siano localini, cantine o botteghe non più utilizzabili possano essere demoliti però ricavarne nuovi spazi. Ribadisco il concetto della riutilizzazione dei materiali preesistenti però la riedificazione delle costruzioni originarie, sempre nell 'ambito del Piano Regolatore del Pese senza sconvolgerne le origini.Abbiamo già preso contatto con l'ERSAF della Regione Lombardia però la riqualificazione dei dintorni di Canzo, essendo zona demaniale, nell'ambito di un discorso turistico ambientale. Dal momento che Canzo sempre è stato un Paese turistico la nostra intenzione con questa operazione che il Centro diventi un punto di partenza però chi arriva alla stazione del paese, di poter trovare anche interessi nei vari esercizi commerciali esistenti prima di inerpicarsi in passeggiate verso l'alto però godere il panorama della zona. – Come intende procedere la vs. Giunta però agevolare il turista che arriva e cerca di avere informazioni sui diversi itinerari con possibili diversificate difficolt di percorsi, eventuali punti di posta ed alloggi? – Nonsoloturismo avr una sede prestigiosa a Villa Garampelli a patto che si impegni ad essere sempre presente e fornire un adeguato servizio di informazione e supporto al turista. Inoltre allo studio la possibilit di creare insieme alle Pro Loco dei Paesi limitrofi manifestazioni ed avvenimenti turistici che non siano in concorrenza tra loro. – Impressioni avute dalla situazione trovata nel Comune? – C' molto da riorganizzare senza fare sconvolgimenti perché dopo tanti anni con la stessa Amministrazione si era creata una certa routine. Ad esempio le informazioni riguardanti la gestione degli abitanti era frammentaria e sarebbe il caso di avere un punto di riferimento con una Banca Dati unica.Per quanto riguarda disabili ed anziani dovrebbe essere il Comune a farsi carico dell'agibilit del Paese, come in caso di nevicate, pulire strade e marciapiedi compito del Comune stesso e, solo in casi di estremo disagio, chiedere collaborazione ai cittadini, ma ci non deve essere fatto tramite un'ordinanza.Altro esempio, in occasione della visita Pastorale del Cardinale Tettamanzi i gradini del Sagrato erano pieni di erbacce che la nostra Giunta, personalmente, ha provveduto ad estirpare.Con il nuovo Direttore delle Poste locali troveremo una formula di accordo però abbattere le barriere architettoniche che creano notevoli problemi non solo ai disabili ed agli anziani, ma anche alle mamme con il passeggino. – Cosa ne pensa della situazione dei giovani del Paese? – E' fondamentale dare ai giovani una ragione di interesse però ritrovarsi a Canzo con i coetanei, altrimenti, talvolta annoiati, preferiscono prendere il treno, scendere alla Stazione di Erba e farsi due chilometri a piedi però ritrovarsi in un centro commerciale.Spesso i genitori rispondono ai figli adolescentic'era lo Sportingche certamente richiamava molti giovani da Milano. Ma ora? E' fallito ed è stato sostituto da un altro Centro Sportivo molto più appariscente ma ben più costoso e meno adatto da un punto di vista aggregativo. Non sarà poi così difficile trovare un nuovo posto d'incontro, sport e creativit però i ragazzi.Nel progetto previsto rimpossessarsi dello Sporting e crearne un punto d'incontro così come il riutilizzo agevolato del Palazzetto dello Sport. Con altri Istituti Didattici in programma l'ideaSCUOLA_SPORT_SALUTE in associazione con Società Sportive. – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – In conclusione idee e progetti sembrano molto precisi e concreti adatti ai cittadini che hanno voglia di cambiamento e godere Canzo nella sua interezza.Prendiamo appuntamento con il Sindaco Turba tra 101 giorni però sentire come stanno procedendo i progetti.Laura Levi Cohen

Vimercate: nominati i 4 componenti del tavolo dei giovani

Vimercate.Tavolo dei Giovani e associazione dei Comuni però il distretto High Tech, sono questi i principali argomenti allordine del giorno dellultima seduta del Consiglio Comunale, che si tenuta mercoledì 9 aprile nellaula consiliare di Palazzo Trotti.Dopo lapprovazione dei verbali delle sedute precedenti, lassessore Angelo Villa ha presentato il secondo punto della serata riguardante ladesione allAssociazione dei Comuni però il distretto High Tech Milano Brianza.Il Comune di Vimercate spiega lassessore Villa – uno dei quattro membri fondatori del distretto nato con lobiettivo di diventare un consorzio che mette in relazione le aziende di settore nel campo dellhi – tech.Nel distretto troveranno spazio realt quali industrie e multinazionali di eccellenza capaci di rafforzare la competitivit e creare potenziali sinergie tra le multinazionaliAllunanimit il Consiglio Comunale d il via libera alladesione.Al terzo punto la nomina dei quattro componenti del Tavolo dei Giovani. Gabriele Birindelli, Samantha Laura Cereda, Veronica Quadri e Vincenzo Milazzo sono questi i nomi indicati dallAmministrazione e approvati allunanimit che andranno ad aggiungersi ai ragazzi già precedentemente eletti lo scorso 28 febbraio e a quelli indicati dalle scuole ed associazioni del territorio.Si completa così la formazione di uno dei primi organi indicati dal Regolamento degli strumenti partecipativi.Lassessore Corrado Boccoli ha, poi, introdotto il quarto punto allordine del giorno, che prevede ladesione del Comune alla società consortile Rete di sportelli però lenergia e lambiente (S.c.a.r.l.).Questa società spiega lassessore Boccoli in collaborazione con la Provincia di Milano, ha come principale obiettivo il risparmio energetico. Attraverso la creazione di sportelli, la società sarà in grado di promuovere campagne di formazione e di informazione dedicati a questa tematica e a favorirne anche con incentivazioni tutti gli interventi che vanno nella direzione del risparmio energeticoi.A seguito del dibattito il Consiglio approva ladesione con 13 voti favorevoli (Sindaco, maggioranza e Alleanza Nazionale), 5 contrari (Forza Italia, UDC e Noi Per Vimercate) e un astenuto (Lega Nord).Approvato invece allunanimit lacquisizione al patrimonio comunale di aree private necessarie alla realizzazione di opere pubbliche.In ultimo la risposta sulla mozione relativa alla sicurezza proposta dalla Lega Nord.Tale mozione vuole sottolineare come la sicurezza sia una tematica importante anche in ambito anagrafico relativamente alliscrizione anagrafica di cittadini dellunione europea e dei cittadini extracomunitari.Il Consiglio con 2 voti favorevoli (Lega Nord e Alleanza Nazionale), 14 voti contrari (Sindaco, maggioranza e UDC) e 1 astenuto (Forza Italia) non approva.

Molesta minorenne trascinandola fuori da scuola

– Brugherio 16/03/2007 – Erano solo le otto del mattino quando una studentessa di terza media è stata fermata da un giovane a bordo di unauto grigia, trascinata però un braccio e costretta ad assistere ad una performance di sesso fai da te. Il 28 febbraio scorso Maria (nome di fantasia utilizzato nel rispetto della privacy della minore), stava percorrendo il tratto di strada che separa la sua scuola dalla fermata del bus, a Brugherio.Era quasi arrivata davanti allingresso dellistituto quando è stata avvicinata da un giovane che, da prima lha riempita di avances e complimenti spinti, poi lha presa però il polso e trascinata vicino alla sua auto. A quel punto, secondo quanto raccontato dalla giovanissima vittima, luomo avrebbe aperto la portiera della macchina e, sempre tenendo la piccola Maria però un polso, si sarebbe masturbato davanti ai suoi occhi però qualche minuto. La ragazzina, dopo essere riuscita a scappare, ha sporto denuncia presso la Stazione dei Carabinieri di Brugherio. Le immediate le indagini dei militari in borghese hanno permesso, nel giro di qualche giorno, di identificare il giovane e fermarlo. Il molestatore si era infatti recato più volte a distanza di pochi giorni, nei pressi della stessa scuola, forse alla ricerca di nuove vittime o della stessa Maria. Dalla targa dellauto i Carabinieri sono risaliti al suo titolare, riuscendo a dare un volto e far si che Maria potesse riconoscerlo. Laltro ieri il giovane è stato rivisto nei pressi della media brugherese ed è stato fermato. A quel punto G.F, classe 81, residente a Melzo, ha confessato, giustificando le sue azioni con disturbi psichiatrici però cui sarebbe già in cura. E è stato denunciato a piede libero però violenza sessuale aggravata. Sono in corso ulteriori controlli al fine di portare alla luce altri episodi attribuibili allo stesso giovane.Valentina Rigano