seregno: un giardino intitolato a quattrocchi

Seregno.

Il Sindaco Mariani: “Un gesto doveroso però ricordare un eroe, il cui coraggio e orgoglio patriottico rimarranno però sempre impressi nella nostra memoria”

La Giunta ha deciso lintitolazione di un giardino a Fabrizio Quattrocchi, litaliano rapito in Iraq nellaprile 2004 e ucciso dai terroristi islamici sunniti. Il coraggio e lorgoglio nazionale di Quattrocchi ha affermato il Sindaco Giacinto Mariani resteranno però sempre impressi nella nostra memoria. Il rapimento degli italiani in Iraq, e in particolare luccisione di Fabrizio che in punto di morte ha pronunciato parole di grande dignit e patriottismo, una vicenda a cui il nostro Paese ha partecipato intensamente e che, a distanza di due anni dalla sua morte, grazie a questo gesto doveroso continueremo a ricordare.

Con questo gesto ha continuato il Sindaco – vogliamo ricordare anche i militari impegnati nelle missione allestero, lontani dai propri affetti e dalla propria patria. Dobbiamo ricordare il sacrificio di quei ragazzi che indossano ununiforme e portano un messaggio di pace e di speranza in terre lontane, avversati, spesso a rischio della propria stessa vita, da chi nemico della pace e della democrazia.

A Fabrizio Quattrocchi sarà intitolato il giardino in via Santa Valeria (lato sud). Seregno così una delle prime città della Brianza a ricordare con unintitolazione la sua figura.