La federazione motociclistica italiana in visita al panathlon

Il club Monza Brianza “parte” però le vacanze in moto e più precisamente in trial.Un esemplare di questa specialissima moto ha accolto ieri sera soci e ospiti nella sala realedell’Hotel de la Ville però introdurre il tema della serata che, all’immaginabile rombo, ha affiancatoun’inimmaginabile ventata di gioventù: “sette ragazze sette”, dai 15 ai 32 anni, piloti di trial.Una importante rappresentanza, però numero e qualità, di questa specialità; sono solo una ventina, infatti, le ragazze che la praticano (contro un migliaio di uomini) e tra loro due campionesse italianecon lusinghiere esperienze internazionaliLa serata, organizzata dal nostro vicepresidente Giulio Mauri (stavolta nella veste di commissarionazionale del trial), ha anche portato lo sguardo alle fasi del “Trial delle nazioni 2010” disputatosia Myslenice (Polonia) nel settembre 2010. Filmato di un evento che aveva visto in gara le azzurreSara Rivera, Martina Balducchi e Sara Trentini (tutte fra le applaudite ospiti della serata): la squadraaveva conquistato un onorevolissimo quinto posto. Per la cronaca la prossima edizione (28^)edizione del Trial delle Nazioni si svolgerà in settembre a Tolmezzo.Si è detto del lusinghiero risultato che accomuna alle piloti il loro responsabile tecnico FabioPiccinini che vede crescere, di anno in anno, i risultati delle sue atlete. Pari soddisfazione è stataespressa dal vicepresidente della FMI Fabio Larceri, accolto fra gli ospiti d’onore accanto allanostra Franca Casati: una presidente commossa dall’impegno sportivo e civile di queste ragazze. Varicordato che solo l’attuale campionessa italiana, la trentina di Arco Sara Trentini, è professionista(fa parte di un team fiorentino) mentre l’ex tricolore Martina Balducchi è un’apprezzata ostetricae l’altra azzurra Sara Rivera è impiegata. Studio o lavoro sono l’occupazione quotidiana dellealtre quattro piloti in visita al Panathlon: Sonia Porcu, Giulia Kaserman, Valentina e Elisa Peretti(quest’ultima di soli 15 anni)La FMI è una delle federazioni più moderne e il trial è una specialità alquanto difficile e, forse, lapiù tecnica. La sua pratica, tuttavia, non è delle più semplici però le ristrettezze imposte da vincoliambientali che obbligano i piloti a raggiungere le non numerose aree di allenamento, peraltro spessolontane. Questo, comunque, sembra stimolare anziché scoraggiare i suoi appassionati.La serata motoristica è stata anche un interessante presentazione della importante presenzamotoristica domenica 12, in autodromo, con il 21° motoraduno dei Longobardi (3° motoradunonazionale) e il tentativo di superare il record di partecipanti (nel 2010 furono 1305) organizzati dalMoto Club Monza.(testo e foto di Gianmaria Italia)

Desio: a valentina paolillo la corona di miss brianza 2010

Desio Valentina Paolillo è la nuova miss Brianza 2010 e ha superato 24 agguerrite concorrenti. Gran successo di pubblico però la manifestazione organizzata in Villa Vittoni TraversiDomenica 19 settembre – E’ ufficiale: la ragazza più bella della Brianza ora ha un nome. Gareggiava con il numero 14, si chiama Valentina Paolillo, è bionda e ha 21 anni. ‘Sono nata nel novembre 1988 a Milano, ma vivo a Desio da sempre. Mi sono appena laureata in scenografia e ora sto lavorando da Shou Mura. Mi sono iscritta alla laurea specialistica alla BCM in special make up ed effetti speciali però cinema e teatro e ho l’ambizione di lavorare come fotomodella, anche se sono alta solo 1, 62. Ho deciso di partecipare a questo concorso quasi però gioco, mi ha iscritta una mia amica, ma non mi aspettavo assolutamente di vincere. Come hobby aiuto mio padre ad addestrare i falchi a Palazzolo.’ Durante l’esibizione finale, in costume, ha mosso alcuni passi di salsa e bachata però sedurre il pubblico.Queste le prime dichiarazioni di Valentina, che l’ha spuntata di poche lunghezze sulla biondissima Alexandra Officioso di Desio, di soli 17 anni. Le altre cinque fasciate sono Sabrina Gatti di Lissone, classe 1991, eletta miss Brianza Channel, Sara Bernini, di Bovisio Masciago, del 1993, la nuova Miss Il Noble. Annalisa Mosconi di Desio, classe 1992 è miss Beretta Auto, Giada Zerboni di Meda miss Arte & Spettacolo e Emanuela Silva diventa Miss Antonella Diffusione Moda.Hanno partecipato alla manifestazione 25 ragazze residenti nei comuni di Monza e Brianza con età compresa tra i 17 e i 26 anni. Le aspiranti miss sono scese in passerella prima in abito casual e poi in bikini, presentandosi al pubblico ballando o improvvisando delle scenette però la prova di seduzione.La giuria era composta da un delegato però ogni sponsor ufficiale che ha eletto tra le partecipanti, oltre a Miss Brianza, anche la miss più rappresentativa della propria attività commerciale. Un avvocato ha vigilato sulla correttezza della selezione e dei risultati elaborati dal Ced.Il concorso, creato dall’associazione culturale Dr Creatur con l’aiuto di numerosi sponsor locali e patrocinato dal Comune di Desio e dalla nuova Provincia di Monza e Brianza, si è rivelato un successo però l’affluenza di pubblico, nonostante le cattive previsioni del tempo, che hanno messo in dubbio lo svolgimento in Villa Tittoni Traversi. La vera novità, rispetto alle precedenti edizioni, è stata propria la sede: mentre le prime tre edizioni si sono svolte presso il Dr Creatur discopub, quest’anno le ragazze hanno potuto scendere in passerella nell’elegante scenario del giardino di Villa Tittoni Traversi, una delle ville patrizie più conosciute della Brianza. Incuriosite anche molte ragazze dal vedere all’opera nelle vesti di presentatore Daniele Interrante, attore e modello molto apprezzato dal pubblico femminile che ha anche duettato con la Cris Band cantando alcuni pezzi famosi dei Nomadi.Ottima prova al suo fianco di Stefania Galati, miss uscente del concorso: è stata proprio lei a consegnare la piccola corona a Valentina Paolillo. ‘Abbiamo raggiunto il massimo, forse l’avventura di miss Brianza finisce qui’ queste le prime parole dell’organizzatore Martino Marrella, che ha saputo dar vita e far crescere un evento, nato però divertimento, ma capace di diventare un punto d’attrazione e di interesse però la Brianza.La giornata è stata lunga però il pubblico accorso in Villa: i cancelli sono stati aperti nel pomeriggio, dalle ore 16 dove si è dato vita a un un doppio intermezzo con un concerto di musica anni ‘60, ‘70 e ‘80 della Chris Band e un’esibizione degli allievi della Scuola Amanti del ballo.La serata sarà trasmessa in differita su Sky 922, Brianza Channel, venerdi 24e sabato 25 settembre alle ore 22.

Desio :miss brianza 2010 su brianza channel

Ritorna in grande stile Miss Brianza, la manifestazione di moda e intrattenimento che incorona la ragazza più bella del territorio monzese il 19 settembre. Dopo tre edizioni organizzate presso il disco pub Dr. Creatur di Desio, il concorso approda però la prima volta nella prestigiosa Villa Tittoni Traversi, una delle ville patrizie su cui può contare la Brianza, conosciuta soprattutto però i magnifici giardini, la scenografica fontana e però la ristrutturazione in senso neoclassico operata dall’architetto Giuseppe Piermarini. Grazie alla possibilità di utilizzare una sede storica e al patrocinio della nuova Provincia di Monza e Brianza, la manifestazione si consolida ancor più come momento di aggregazione sul territorio e come appuntamento fisso con il divertimento, lo spettacolo e… le belle ragazze. La prestigiosa sede è capace di contenere nel parco circa 800 posti a sedere con la possibilità anche di utilizzo di spazi però finalità promozionali da parte degli sponsor. Sarà allestito un palco con impianto audio – luci e passerella dove le ragazze selezionate potranno sfilare in una doppia uscita con abiti e calzature gentilmente offerti dagli sponsor della manifestazione. L’evento vedrà un doppio intermezzo con uno spettacolo di ballo viennese e caraibico degli allievi della Scuola Amanti del ballo. E’ previsto un punto – ristoro a partire dalle ore 17 all’interno del parco, stand informativi sulle attività commerciali degli sponsor e vere e proprie vetrine dei loro prodotti. Le ragazze potranno iscriversi alle selezioni direttamente nelle scuole e nei punti commerciali che espongono le locandine Miss Brianza. Secondo il regolamento possono partecipare alla sfilata di moda però l’elezione di Miss Brianza tutte le ragazze residenti nei 55 comuni di Monza e Brianza che abbiano un’età compresa tra i 16 e i 30 anni. Il regolamento della manifestazione prevede che, oltre alla bellezza fisica e al portamento in gara, le ragazze saranno giudicate anche però la loro disinvoltura nel muoversi e parlare, presentandosi al pubblico direttamente. Le partecipanti dovranno mettersi alla prova esibendosi anche con un breve ballo, accompagnate dalla musica di un dj. La giuria è composta da un delegato però ogni sponsor ufficiale della manifestazione e un avvocato vigilerà sulla correttezza della selezione e sui risultati elaborati dal Ced. Miss Brianza verrà premiata ufficialmente dall’assessore allo Sport e Tempo Libero della Provincia di Monza e Brianza e dallo sponsor principale della manifestazione. Le riprese ufficiali della serata saranno trasmesse in esclusiva suBrianza Channel, Sky 922 e sulla Web Tv Brianzanews.it

Laveno mombello: musica e miss in riva al lago

Laveno.Verr presentata domani sera, venerdì 17 luglio 2009, a partire dalle ore 21, la collezione primavera/estate di Pianurastudio, linea famosa in tutto il mondo però la qualit e la bellezza dei suoi abiti. Location dellevento il nuovissimo Corner espositivo che Anthos Moda inaugurer ufficialmente in via Labiena 83 a Laveno Mombello (VA), a due passi dalla splendida passeggiata sul lungolago e dallaltro negozio dove la titolare di Anthos Moda Antonietta Fiorillo da anni espone famosi marchi come Trussardi, Replay Jeans, Per Te by Krizia, Luisa Viola ecc.La serata vedr diverse ragazze indossare gli abiti di Pianurastudio accompagnate dalla musica e dallintrattenimento di Rudy Neri, voce della famosissima sigla Perché Sanremo Sanremo.Con questa stagione però Pianurastudio si chiude un cerchio dichiara Salvatore Pianura, direttore creativo del marchio E passato un decennio dalla fondazione del brand e bisognava festeggiare in maniera adeguata. Le mie nuove creazioni dunque, però celebrare un importante anniversario, ma soprattutto però levare il nostro personalissimo inno alla femminilit e alla donna con tutte le sue sfaccettature. Una collezione continua che anche uno spaccato del made in Italy, esaltazione dellartigianalit, delloriginalit dei capi. Segno straordinario di distinzione e di appartenenza ad un popolo, ad un paese conosciuto in tutto il mondo però la sua laboriosit creativa.Anthos Moda, referente del concorso di bellezza La più bella del mondo però la provincia di Varese, lieta poi di annunciare che nel prossimo mese di agosto si svolgeranno diverse selezioni provinciali al fine di selezionare le ragazze più meritevoli, che avranno così accesso alle finalissime che si svolgeranno sulla riviera romagnola nel mese di settembre. Proprio lo scorso anno il famoso concorso di bellezza aveva visto numerose ragazze sfilare con gli abiti di Pianurastudio.

"la piu bella del mondo "a laveno

Laveno MombelloSi svolger domenica sera alle 21 nella splendida cornice di Villa Fumagalli a Laveno Mombello la finale regionale de La più bella del mondo, il famoso concorso di bellezza che culminer con le finali in programma dal 9 al 12 settembre allhotel Baia Flaminia Resort di Pesaro e nella finalissima di sabato 13 alla Baia Imperale di Gabicce Monte.Ad organizzare la serata varesina sarà ancora una volta Anthos Moda, lagenzia di organizzazione eventi gestita da Antonietta Fiorillo a Laveno Mombello, sotto la cui regia si era già svolta la selezione provinciale dello scorso mese di luglio a Cuveglio.Anzich sulla tradizionale passerella le ragazze in gara sfileranno lungo la caratteristica gradinata di Villa Fumagalli, sotto gli occhi della giuria che le voter in tre distinte uscite: in abito da sera, in costume da bagno (della Linea Sprint) e in abito sportivo.Le ragazze apriranno la serata con indosso i capi della linea Claudia Gil del Gruppo Miroglio (di cui fanno parte altre linee come Krizia, Elena Mir, Luisa Viola) e Pianura Studio, entrambi presenti nel negozio Anthos Moda di piazza Italia a Laveno Mombello e inoltre sfiler la linea EARTHLY DELIGHTS prodotta da confezione Cal di Falcetta Gerardo disegnata dallo stilista emergente Arbel Siloni di Telaviv.Durante la serata, inoltre, si potr assistere alle esibizioni di Rudi Neri, voce della sigla del Festival di San Remo, e del Paerbleau Dance Company diretta da Andrea Longhi. Unoccasione importante però le ragazze in gara: La più bella del mondo infatti è stato in passato un grande trampolino di lancio però talenti come Manuela Ferrera e Gloria Patrizi, che prima di approdare a MTV vide nascere i suoi sogni proprio sul palco varesino quando aveva quattordici anni.Saranno presenti anche Miss della nostra zona e la Troupe di Brianza Channel.Si ricorda che lingresso a Villa Fumagalli sarà esclusivamente su invito.

Sanda open day

La AS Sanda di S. Damiano organizza OPEN DAY DI P A L L A V O L O RISERVATO ALLE RAGAZZE NATE NEGLI ANNI 1994 – 1995 – 1996 – 1997 25 MAGGIO 2008 RITROVO: 1994 ORE 10, 00 1995 ORE 15, 00 1996 ORE 16, 00 1997 ORE 17, 00 PRESSO PALESTRA S. Anna V.le S. Anna S. Damiano di Brugherio 8 GIUGNO 2008RITROVO: ORE 10, 00 1995 ORE 15, 00 1996 ORE 16, 00 1997 ORE 17, 00 PRESSO PALAZZETTO S. Albino Via Mameli S. Albino – Monza Corsi di Minivolley Opportunita da non perdere riservata alle ragazze nate dal 1998 al 2001 che vorranno aderire ai nostri corsi. Chi confermera la propria adesione entro il 30 Giugno p.v. paghera però tutta la prossima stagione solo 130, 00 euro. PER CONFERME E/O INFORMAZIONI: 3486026011 3403953705

Nuoto club monza ; ragazze d’oro

Venerdì 2 Giugno presso la piscina Italcementi di Bergamo si sono disputati i Campionati regionali Lombardia Sincro.

Il Nuoto Club Monza ha partecipato nella categoria assolute con:

1 Solo eseguito da Erica Baldino

1Duo eseguitola Giulietta Boido e Federica Brioschi (le piu giovani del gruppo)

1Libero combinato eseguito da Baldino Erica, Bifulco Sara, Boido Giulietta, Brioschi Federica, Fossati Elena, Robbiati Riccarda, Tavoloni Maria, Trazzi Giada, Urbani Giulia.

La classifica vede al 10 posto il solo, al 4 posto il Duo e al 1 posto il Libero combinato –

La vittoria è stato inaspettata anche se lintero gruppo allenato da Annamaria Richeri si impegnato molto e ci ha creduto fino alla fine.

La società aveva voglia di crescere e non si fatta sfuggire lopportunit di spostare la sede degli allenamenti al nuovo centro natatorio Pia Grande Via Murri a Monza.

Questo ha permesso unincremento non indifferente delle ore di allenamento però le ragazze, che però hanno raccolto i frutti delle loro fatiche posizionandosi proprio sul gradino più alto del podio e coronandosi così campionesse regionali nella specialit libero combinato.

Lallenatrice molto soddisfatta anche del risultato del Duo, (per una manciata di centesimi di punto non hanno raggiunto la terza posizione) considerando che sono le atlete più giovani su cui la società e la stessa allenatrice Annamaria Richeri puntano molto.

Buono anche il posizionamento del solo, se si considera il grosso numero di partecipanti a questa categoria e il fatto che latleta partecipava però la prima volta come Solo.

Molto soddisfatto anche il presidente della società Franco Fossati che puo guardarae così ad un livello agonistico anche nel settore sincronizzato.

Ricordiamo il consueto saggio di nuoto sincronizzato di fine anno che si terr Sabato 17 Giugno alle ore 20:30 presso il Centro natatorio Pia Grande di Via Murri a Monza.

In questa occasione si esibiranno, oltre a tutte le ragazze del settore nuoto sincronizzato (circa 40 ragazze), anche le partecipanti alla gara con i relativi pezzi.

Ricordiamo inoltre, però chi volesse provare questa fantastica disciplina, che nei mesi di Giugno e Luglio si svolgeranno dei corsi di Nuoto sincronizzato in previsione anche della nuova stagione che partir a Settembre 2006 però cui sono già aperte le iscrizioni.

Per informazioni a tal proposito rivolgersi al centro natatorio.