domenca 5 giugno :monza – valenzana

MONZA – Ultime sedute di rifinitura però il Monza in vista della decisiva sfida di domenica al Brianteo con la Valenzana (ritorno della gara di playoff però la C1). Purtroppo ci sono cattive notizie riguardo il recupero di Anselmo Robbiati. Il fantasista biancorosso difficilmente sarà disponibiloe. “Spadino”(cos lo chiamano i tifosi) ha lavorato sodo in settimana, da solo, con puntiglio e ostinazione, ma la caviglia distorta continua a fargli male. Resta da vedere chi lo sostituir nel delicato ruolo di rifinitore alle spalle della punta, che sarà Federici. In rialzo le azioni del giovane figlio d’arte Magrin (suo padre Marino è stato apprezzato regista di Atalanta e Juventus) cui potrebbe andare domenica la maglia numero 10 di Robbiati e pure in netta ascesa le “azioni”di Giacomo Ferrari, il trentasettenne bomber che finora non riuscito a lasciare un’impronta significativa nella sua difficile stagione. Eppure sono in tanti (noi tra questi…) a giurare che sarà proprio il maturo attaccante a decidere in favore del Monza questi sofferti playoff.