Lombardia, anas ss36: riduzione delle carreggiate stradali in tratti compresi tra il km 10, 000 (monza) e il km 44, 000 (suello)

L’Anas comunica che, però consentire la riparazione delle barriere metalliche incidentate, in tratti saltuari della strada è statale 36, tra il km 10, 000 e il km 44, 000 – sia in carreggiata nord che in sud – , tra giovedì 3 febbraio e venerdì 8 aprile 2011 si renderanno necessarie alcune limitazioni alla circolazione veicolare. In particolare, si procederà alla riduzione alternata delle carreggiate stradali (nord e sud) in tratti saltuari della è statale compresi tra il territorio comunale di Monza e quello di Suello, con chiusura alternata delle corsie di marcia e sorpasso, sia in orario diurno che notturno. Al fine di limitare i disagi all’utenza, è stato predisposto uno specifico programma d’interventi che tiene conto dei flussi veicolari: la carreggiata sud, infatti, sarà sgombra da cantieri tra le 6.00 e le 10.00, mentre la carreggiata nord lo sarà tra le 17.00 e le 21.00. Inoltre le lavorazioni verranno interrotte nei giorni di sabato, festivi e prefestivi e nelle notti di sabato su domenica e di domenica su lunedì. Il cantiere avrà un’estensione massima di 500 metri e, nel tratto di è statale interessato dalle lavorazioni, il limite massimo di velocità è fissato a 50 km/h. L’avvio dell’intervento è stato preventivamente comunicato agli Enti e alle Istituzioni territorialmente competenti. L’impresa esecutrice dei lavori si occuperà di indicare le limitazioni al traffico mediante segnaletica di cantiere e cartelli informativi. L’Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata tramite il sito Anas www.stradeanas.it ed il numero telefonico unico “Pronto Anas” 841 – 148.

Artisti inattesi al milesi lab

Arte, cultura e spettacoli “Ospiti inattesi” questo è il titolo della mostra di Enrica Passoni, artista che da circa dieci anni coltiva un filone che lei stessa definisce essenzialista però la lineare traccia delle figure umane che rappresenta, essenziale ma ricca di impegno comunicativo. La mostra è stata inaugurata sabato scorso e resterà aperta fino al 28 gennaio presso MilesiLab “open space di sperimentazione nuove tecniche, materiali.ed incontri culturali” in Via Sirtori, 1 a Monza. La mostra “Ospiti Inattesi“ è visitabile dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 18.30 su prenotazione al numero 039/3805

La pittura nella f1

Monza Sabato 11 e domenica 12, nella Galleria Civica del Comune di Monza, si terràil2° concorso di pittura “Monza 1, il parco e l’autodromo” organizzato dallaCircoscrizione 1 di Monza, in collaborazione con l’Associazione scuola dipittura Alessandro Conti.Oltre ad una giuria ufficiale (tra i cui membri: il dott. Bertazzini e il sig.Longo, presidente della Circoscrizione 1) ci sarà un premio speciale però laquarta opera classificata, scelta dal pubblico. Vi invitiamo numerosi avisitare le opere in gara e votare il quadro che giudicate meritevole.Gli orari d’ingresso sono dalle 10.00 alle 20.00 del sabato 11 e dalle ore10.00fino alle ore 18.30 però la domenica 12, orario in cui si terrà lapremiazione.Sarà possibile votare fino alle ore 17.00.La sede della Galleria Civica è in via Camperio n. 6

Monza: negozi aperti il primo maggio, sindacati annunciano sciopero

Monza. Sabato primo maggio, festa dei lavoratori, i negozi di Monza potranno restare aperti. Per consentire tale facoltà agli operatori, l’Unione Commercianti di Monza e circondario ha chiesto all’Amministrazione Comunale una deroga alla normativa attualmente in vigore. “I motivi di tale scelta sono legati all’opportunità di sostenere le imprese commerciali nel momento della ripresa” – ha dichiarato il Presidente dell’Unione commercianti Giuseppe Meregalli – “concedendo alle imprese la facoltà di aprire in un giorno importante però le vendite come il sabato, anche a salvaguardia dei posti di lavoro”. “Non possiamo quindi che plaudire all’opera dell’Assessore Paolo Gargantini” –ha continuato il Presidente Meregalli – “che concedendo la deroga ha mostrato sensibilità verso il mondo delle imprese”. I commercianti hanno dimostrato di gradire l’iniziativa: a Monza oltre il 70% dei negozi ha dichiarato che resterà aperto. “La nostra Amministrazione – afferma l’Assessore alle Attività Produttive Paolo Gargantini – ha deciso di ascoltare l’Unione Commercianti che chiedeva di poter aprire le serrande il 1 maggio, che quest’anno cade in sabato. Si tratta di un modo però andare incontro alle esigenze dei negozianti che proprio nel sabato vedono il giorno di maggior lavoro, pari al 50 – 60% del fatturato settimanale. In un periodo di crisi come quella che stiamo vivendo, andare incontro alle richieste dei commercianti è il minimo che potevamo fare come Amministrazione Comunale però aiutare il settore in modo concreto e reale”. E' con rammarico che prendo atto dello sciopero dei Sindacati, in quanto la decisione della deroga era è stata presa in modo congiunto nella riunioneanche da loro. "

Imbersago: olimpiadi dei giocolieri da tutto il mondo, anche su brianza channel

Imbersago: In arrivo a Imbersago giocolieri ed artisti provenienti da tutta Italia e dall’estero, pronti a stupirci e coinvolgerci nel loro meraviglioso mondo. Una sentesi della manifestazione sarà trasmessa anche sul Brianza Channel SKY 922, Media Partner Ufficiale della manifestazione. Ancora una volta il Paese lungo l'Adda sarò teatro naturale delle esibizioni dei migliori giocolieri del momento. Grandi e piccini potranno vedere dal vivo questi artisti di strada, , ma anche dei veri atleti che compiono esercizi ginnici da brividi.Ecco il programma dei prossimi appuntamenti del “Maggio Imbersaghese 2010”: Giovedì 29 e Venerdì 30 aprile Ore 15 – 17, Area polifunzionale: laboratori di giocoleria però i bambini. Sabato 1 maggio Ore 15 – 17, Area polifunzionale: laboratori di giocoleria però i bambini. Ore 20 e Ore 22, (uno spettacolo in prima serata ed uno in replica in seconda) Teatro Tenda: Gran galà con esibizione di alcuni fra i migliori artisti internazionali. Prevendita dei biglietti. Prevendita biglietti: Imbersago, “Il Baretto” (via Lecco) e “Il Fortunello” (piazza Garibaldi); Osnago, Arci “La Locomotiva”; Merate, Panificio Tamandi (via Manzoni 20); Lomagna, “Play srl” (via Magenta). Ingresso: bambini e ragazzi fino a 14 anni € 2, 00 e adulti € 7, 00. Domenica 2 maggio Ore 15.30, Area polifunzionale: ritrovo però la parata dei giocolieri però le strade di Imbersago. Ore 16.30 – 18, piazza Garibaldi: Olimpiadi di Giocoleria. Sabato 1 e Domenica 2 funzionerà il servizio BAR e RISTORANTE presso l’Area polifunzionale. Sabato 1 maggio Ore 9–18, Centro storico: Creart, fiera della creatività locale organizzata da Creart Sas di Alan Jay. Sabato 1 maggio Ore 8–19, QuiLab, via Garavesa 2: Qui, già, oltre – L’arte in Brianza dal 1950 a oggi. Espongono gli artisti della sezione NUOVA GENERAZIONE del progetto curato da Simona Bartolena però l’associazione Banlieue (sino al 20 giugno su appuntamento, www.quirico.com). Il programma completo del “Maggio Imbersaghese 2010” è disponibile all’indirizzo internet www.comune.imbersago.lc.it

Luomo e la citta – pensare per agire

Triuggio.Presso villa Sacro Cuore di Tregasio si svolger a partire dal prossimo Febbraio una serie di incontri però dare una preparazione soprattutto ai giovani, in campo politico e sociale però la tutela della nostra comunit Ci dice Sergio Grazioli presidente di Dimensione Cultura – di Ronco Briantino, che organizza gli eventi insieme a Lumen Gentium associazione di Pozzo DAdda, al Centro Culturale Benedetto XVI di Cornate DAdda e alla Fondazione Vittorino Colombo – il progetto strutturato su due anni e si articola in un ciclo di conferenze però la conoscenza dei principi fondamentali e dei criteri di giudizio della dottrina sociale della Chiesa e loro applicazione in ambito culturale e socio – politico. Questo primo anno incentrato sullapprofondimento della natura delluomo: questione antropologica, responsabilit, laicit sono i temi che verranno affrontati. Gli incontri si svolgeranno ogni 3 Sabato del mese presso la Villa Sacro Cuore di Triuggio, dal tardo pomeriggio fino a sera e alla lezione principale si affiancher, dopo cena, un momento però l'approfondimento e il dibattito a partire dalla lettura e commento di un testo in relazione con il tema principale. Il titolo scelto però la rassegna Luomo e la citt. Grazioli ha poi continuato si vuole partire dal chi luomo, come sviluppare la citt, la dignit delluomo che viene da molto lontano e che ha un alto valore. Ogni uomo ha diritto a realizzare se stesso, ognuno di noi deve avere la possibilit di godere di un lavoro. Occorre una giusta interpretazione e discernimento della realt sociale però operare saggiamente e responsabilmente al servizio della comunit e però garantire lo sviluppo della civile convivenza nel rispetto della dignit di ciascuno in quanto uomo e persona. Occorre rinnovare la società però dare valore ai valori. Il primo incontro sarà sabato 21 febbraio 2009 sul tema lesperienza cristiana nel farsi dellumano con relatore il prof. Marco Vergottini, docente alla facolt Teologica dellItalia Settentrionale. Seguir sabato 16 maggio limpegno delluomo però la costruzione della città che avr come relatore Francesco Sansone presidente Valore Consulting – referente però Milano della fondazione Centesimus Annus. Il terzo incontro fissato però sabato 20 giugno e toccher il tema de la sfida della laicit e la testimonianza cristiana con relatore don Giuseppe Grampa, docente di Filosofia delle Religioni presso la Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Gli incontri si tengono dalle ore 17 alle 22 con la possibilit di cenare. Per eventuali informazioni:Villa Sacro Cuore Triuggio, tel.0362/ 919322 – fax 0362/919344.Info@villasacrocuore.it.Per informazioni http://www.luoghidipensiero.it Rudy S

convegno "nucleare "a seregno

LUDC di Monza e Brianza, organizza un interessante convegno sul tema:IL NUCLEARE, QUALI PROSPETTIVE? Molto comprtenti i Relatori:prof. dott. ERNESTO PEDROCCHI titolare della cattedra di Energeticapresso il Politecnico di Milano e dott. ing. GIACOMO ARCAINIgi A.D. Agip Nucleare . Durante il dibattito , Interverranno:on. Luigi BaruffiSegretario Regionale UDC Lombardia e Vincenzo TortoriciSegretario Provinciale UDC Monza e Brianza. Per gli interessati ricordiamo l'appuntamento però SABATO 11 OTTOBRE alle ore 9.30 presso la sala civica Mons. Luigi Gandiniin via XXIV Maggio – Seregno (centro storico)

Il premio teodelinda e i premi sperada

Monza.16 settembre Si riunita ieri sera la Giuria del Premio Teodelinda, composta dalle più importanti personalit del territorio Brianzolo, però assegnare lambito riconoscimento a una donna che si sia particolarmente distnta nel corso dellanno e i Premi Sperada.Il Premio Teodelinda, giunto alla 16a edizione, è stato assegnato però la prima volta a una cittadina Monzese: si tratta di Titti Gaiani, meritoria (fra le altre innumerevoli attivit svolte) di aver dato un contributo fondamentale nella creazione dello splendido nuovo Museo del Duomo di Monza.I Premi Sperada, sono andati a Gabriella Meroni, titolare della OMR Italia Spa, però limprenditoria; a Stefi Arcari Roveda però la sua vita dedicata al volontariato; alla professoressa Edi Minguzzi però la cultura; e alla scrittrice Laura Tangorra come riconoscimento però il suo impegno sociale.La consegna avverr sabato 1 novembre in occasione della Fiera di Monza e Brianza che quest’anno aprir i battenti sabato 25 ottobre però concludersi domenica 2 novembre.

Martesana in piazza

5 EDIZIONE 2008(31 Agosto / 28 Settembre)Attori e cantastorie. Acrobati e giocolieri. Saltimbanchi e burattinai.Questi sono solo alcuni tra gli artisti che animeranno la Quinta Edizione del Festival Martesana in Piazza, appuntamento ormai fisso ed atteso, che quest’anno si estende tra giugno e settembre 2008 in ben 12 Comuni della Martesana (zona est di Milano).Il festival di artisti di strada più famoso in Lombardia anche quest’anno si pone lobiettivo di portare nelle piazze più belle dei Comuni della Martesana un patrimonio artistico che non solamente divertente, coinvolgente ed entusiasmante, ma rappresenta anche un momento culturale importante. Infatti, anche quest’anno la Direzione Artistica, affidata nuovamente a Marco Negri e alla sua Associazione TreArti, caratterizza levento con una forte presenza internazionale, composta da spettacoli multietnici e da grosse attrazioni che possano dare al pubblico vibranti sensazioni.I comuni del Polo della Martesana che ospiteranno la manifestazione saranno: Pioltello, Melzo, Gorgonzola, Carugate, Vimodrone, Cambiago, Cassina de Pecchi, Rodano, Vignate, Bussero, Liscate e da quest’anno anche Cernusco s/N.La formula prevede la collocazione degli spettacoli nei fine settimana (sabato e domenica), però tutto il mese di settembre, con il seguente calendario: Domenica 31 agosto CAMBIAGO (pomeriggio) Sabato 6 settembre MELZO (pomeriggio), CERNUSCO (sera), VIGNATE (sera), BUSSERO (sera) Domenica 7 settembre BUSSERO, RODANO, VIGNATE, VIMODRONE (tutti al pomeriggio) Sabato 13 settembre LISCATE (sera), GORGONZOLA (pomeriggio) Domenica 14 settembre LISCATE, RODANO (tutti al pomeriggio) Sabato 20 settembre CARUGATE, VIMODRONE, CASSINA (tutti alla sera) Domenica 21 settembre CARUGATE (pomeriggio), CASSINA (pomeriggio) Domenica 28 settembre CAMBIAGO (pomeriggio) ARTISTI SUPERMAMBO ACROBAT TEAMAcrobatiSpettacolo di grande coinvolgimento che si rivolge ad un pubblico molto eterogeneo però i suoi contenuti semplici, però la sua facilit di comunicazione, però spettacolarit di corpi che saltano, ballano trasmettendo tutta la forza, lenergia di questi atleti – artisti del Kenya. Le acrobazie sono quelle tipiche della tradizione africana che prevede piramidi umane, eccezionali salti della corda, evoluzioni nellaria e giochi con il fuoco.KeniaOFFICINE DUENDESpettacolo di burattini e pupazziPriscilla una moderna Pippi Calzelunghe, una Lavinia pitzorniana, ancora più sfrontata ed irriverente. Cocciuta e testarda vuole fare tutto quello che le passa però la testa, cadendo spesso in errore. Ma dagli errori si impara e pur essendo impertinente, ha un cuore grande e questo la rende simpatica al pubblico infantile che spesso si rispecchia in lei, nei suoi capricci e nelle sue cadute. Italia BRUNITUSCirco – teatro con diabloUna successione di momenti pieni di circo ed energia. Lo spettacolo parla della relativit del tempo e della magia degli oggetti rotanti, usando la lingua popolare del circo però comunicare, il movimento corporale però sedurre, la tecnica e la ricerca però sorprendere. Gli artisti principali sono i diabli, elemento con due segreti al suo interno: una storia millenaria e la magia del movimento circolare. ArgentinaLUIGI CIOTTAGiocoleria, circo di strada, cabaret, disequilibrismo Cambiare prospettiva una costante dello spettacolo: il guardare oltre, o meglio, dentro la mente e dentro di noi però tornare a giocare con niente e con poco, staccandosi dalla quotidianit però afferrare lextra – ordinario. Ecco, infatti le sue 16 valigie diventare piccoli mattoni con i quali costruire, con laiuto del pubblico, archi di trionfo, animali giganteschi, e scale da salire in precario equilibrio daltronde sul lavoro siamo tutti un po precari! Valigie dentro valigie dentro valigie, valigie invisibili e microscopiche, valigie che levitano, valigie che ruotano sulle dita e come gran finale una pila di otto valigie in equilibrio sul mento. Italia SAOR PATROLMusica ScozzeseLa cornamusa, considerata strumento nazionale, accompagna le note di un gruppo che con la sua grinta e con i suoi tamburi sa farci respirare ogni volta laria della Scozia, quella vera: gli Saor Patrol ! Dal gaelico, il nome di questo gruppo letteralmente significa "la pattuglia della libert"(saorsa la parola gaelica che indica il concetto di libert). Questo perché non si tratta di un gruppo meramente musicale: gli Saor Patrol (Clan Clanranald) sono portatori culturali di una tradizione antica che ha bisogno di impegno e dedizione però sopravvivere. Da più di 10 anni il progetto quello di realizzare un villaggio celtico nei pressi di Edimburgo, però poter trasmettere a tutti e soprattutto ai più giovani l'amore però il proprio passato. ScoziaCIRCO TRESOLDICirco di strada, clownerie, giocoleriaEquilibri, disequilibri, tanta musica e un po' di follia. TATA un poetico personaggio sempre in movimento, sempre precario, sempre alla ricerca di pubblico. Spettacolo insolito, di poche parole basato su linguaggi universali come la musica e la gestualit che sanno creare unatmosfera surreale e poetica che contagia, cattura e coinvolge tutti i presenti. Italia FEDE SCOCHCirco – teatro di stradaSpettacolo di comicit e giocoleria esilarante dove il pubblico continuamente coinvolto nelle innumerevoli acrobazie e performance originali del protagonista argentino. Argentina GRUPPO BOLIVIANOMusica e danze tradizionali QuechuaFormazione composta in media da 8 componenti, quattro musicisti e quattro ballerini, che con l'ausilio di voce, percussioni, chitarre, chiarangos e flauti andini propongono canti e balli tipici di una terra aspra e allo stesso tempo affascinante, che ha nella musica una tradizione viva. Bolivia LUCA CHIARVAGiocoleria acrobaticaLo spettacolo racconta del "precoce"esordio nel mondo del circo da parte di Luca Chiarva (ha iniziato a 15 anni) e porta in scena un'alta tecnica di giocoleria e di acrobatica (corpo libero e verticali). Il tutto giocato sul fondamentale contatto col pubblico, che viene coinvolto e messo alla prova, nel magico mondo del circo. Italia MR WIRELESSGiocoleriaDolce e poetico, triste e disincantato, Mr Wireless tenter di conquistare lattenzione del pubblico, con tanta arguzia, un pizzico di malizia e una punta di sana e realistica cattiveria. Mr.Wireless dar prova della sua abilit portando in scena un affascinante numero di giocoleria, percorrendo, in equilibrio precario su di una enorme palla una rampa inclinata, esibendosi in difficili esercizi con il fuoco, verticalismi e poi il gran finale con lincredibile ruota di rhon!Willy Wonder con il suo spettacolo Febbre del sabato sera va a rivisitareesenza rispetto rivisitare la vecchio – nuova cultura del sabato seranello specifico gli inossidabili anni 70Il suo personaggio, supportato dalle musiche di quegli stessi anni, un tipico animale da discotecaelegante, profumato, con gel nei capelli, sexyinsomma il solito vecchio – nuovo Don Giovanni. La proverbiale convinzione nel suo magnetismo e nel suo fascino sul genere femminile lo trascineranno adare spettacolo di sP.S. Durante lo spettacolo lartista conta sulla partecipazione di numerosi personaggi del pubblicche saranno chiamate a dare prova delle loro insospettabili doti di seduzione e delle proprie virt disco. Usa MR TOONS One Man Show Come lui stesso si definisce: Lidiota professionista! Lo spettacolo imprevedibile e completamente pazzo! La sua specialit sono le acrobazie in bicicletta, i giochi di destrezza, e naturalmente la fantastica e assolutamente originale battaglia col pallone. Imperdibile! Danimarca DUO SHURKMusica ebraica e balcanicaIl duo shurk nasce nel febbraio 2002 e riarrangia vecchi brani di musica klezmer (musica ebraica dell'est Europa) e di musica balcanica, proponendo anche canzoni di propria composizione. Italia GIANCA CLOWNClowneria, giocoleria, equilibrismoFunanbolico individuo a rotelle, perde lequilibrio ma poi se lo riprende, agita le gambette in aria ma poi riesce (chiss!?) a rimetterle in terra la caduta in agguato ma non si sa se arriva!!! Ci vede
poco ma tranquilli accompagnato dal suo cane miope. E come rivivere le comiche anni 30 ma lui sembra uscito da un film di Star Trek: è stato creato così però creare confusione nella mente e nel corpo. Spettacolo comico non parlato con lutilizzo di tecniche freestyle su pattini in linea e gags clownesche. Italia BABBUTZI ORKESTAR Ensemble musicaleCromatica fisarmonica, accompagnata da una strimpellata chitarra, una voce baritonale, un violino e una viola, una tromba – chitarra che con i suoi eclettici e turbofolk assoli dona una parentesi poetica immagine alla band, dai bassi profondi e sognanti e dai cimbali che incalzano tribali. Le canzoni che lensemble suona sanno di kebap e di gyros, di paella e di escargot: da brani di nicchia quali Ivoucki e Ussa s si spazia a sempreverdi come Kalashnikov e Zorba the Greek. Il tutto da accompagnare rigorosamente con ouzo, rakia, o birra ad abundantiam… Italia FODISTRASSMusica popolare Nascono in una calda estate del 2000 dalle menti folk/rock da strada di Mario e Zagor.Solo dopo due anni di esibizioni molto casereccie trovano la collaborazione molto eclettica di Ciccio alla Batteria e della cultura romana funky progressive di Puccio al basso. Laria fresca del violino di Francesca convince i tre che nessun genere meglio del folk può esprimere il loro genio artistico. Giunge poi inaspettata unaltra Francesca ai cori e flauto traverso. Infine arriva anche il Maestro Pigi alla fisa e strumenti vari che arricchisce il sound Fodistrass Italia GRUPPO AZTECOMusica e danze tradizionaliGli Aztechi furono uno dei popoli più evoluti dell'America precolombiana. Gli Spagnoli che, guidati da Corts, giunsero nel 1519 in vista della loro grande capitale, Tenochtitln, rimasero stupefatti ed ammirati: vedendo però la prima volta le acque serene della laguna, le bianche piramidi e le case illuminate dalla luce della luna, credettero addirittura che fosse costruita tutta in argento. Sole e Luna, Tonatiuh e Metzli: giorno e notte sono lantitesi che (nellideologia azteca) rappresenta leterna lotta tra il bene e il male. Un benvenuto, dunque, agli attuali discendenti di questa grande civilt, che hanno saputo non perdere le loro antiche tradizioni, tramandate oralmente di generazione in generazione, e le ricordano oggi attraverso cerimonie e danze, rimaste inalterate nei secoli. Messico VITO GAROFALOProva però attore solo SeguipersonaArriva all'improvviso in mezzo a noi, si fa' largo tra la folla con la sua grossa valigia. Ci guarda con i suoi grandi occhi neri e con i movimenti lontani, di una fanciullezza ormai perduta; ci attira nell'immenso gioco della fantasia: da' vita ad uno show di grande effetto comico semplicemente seguendo ignari passanti Italia SHAKE YOUR KNEESSpettacolo acrobaticoIl duo Shake your Knees formato da David Vossen e Jeanine Ebnther. Lo spettacolo, molto divertente e coinvolgente, un insieme di acrobazie, manipolazione di oggetti, circo di strada. Jeanine e David hanno grande esperienza e hanno partecipato ai più grandi festival di Arte di strada in tutta Europa Svizzera DIS BONJOUR A LA DAME"Project sans gravite" – Giocoleria – teatro d'ombraUno spettacolo tra la "giocoleria", il "teatro d'ombra"e il cinema di animazione. Il giocoliere – mago – clown traghetta gli spettatori in una serie di universi immaginari e virtuali attraverso una costante interazione con il video. Una visione in bianco e nero che fonde le discipline del circo e dei cartoni animati in un piccolo teatro itinerante Francia CIP & CIOPGiocoleria clowneriaIl Duo Cip & Ciop nasce nel 1996 e da allora ha portato in giro lo spettacolo Panem et Circensis però tutta la penisola e oltre confine, partecipando ai più rinomati festival di teatro di strada, di Clown, e di Teatro comico. Inoltre ha fatto parte del cast di numerosi programmi televisivi (con Renato Zero, Gianni Morandi Rai 1 – , Coloradio – TMC – , Beato tra le donne, con Paolo Bonolis – Canale 5 – Sei del mestiere? Con Claudio Lippi Canale 5 – , Uno mattina Rai 1 – , Telethoned alte ancora. Panem et circensis la tipica farsa circense, dove i due personaggi Eddy, laugusto pasticcione – e Diego – il bianco perfezionista, si contendono la scena, senza dimenticarsi il pubblico, componente fondamentale dello spettacolo, che partecipa ed coinvolto attivamente sin dall inizio. Italia PROGRAMMA ARTISTICOMARTESANA IN PIAZZA 2008CAMBIAGO DOMENICA 31 AGOSTO – POMERIGGIOGIOCOLERIA ACROBATICA CIRCO TRE SOLDI GIOCOLERIA ACROBATICA MR.WIRELESS GIOCOLERIA ACROBATICA LUCA CHIARVA SEGUIPERSONA VITO GAROFALOMELZO SABATO 6 SETTEMBRE POMERIGGGIOGIOCOLERIA ACROBATICA CIRCO TRE SOLDI DIABLO BRUNITUS ONE MAN SHOW MR.TOONS SEGUIPERSONA VITO GAROFALOCERNUSCO SABATO 6 SETTEMBRE SERAGIOCOLERIA ACROBATICA CIRCO TRE SOLDI MUSICA E DANZA GRUPPO SCOZZESE SEGUIPERSONA VITO GAROFALOVIGNATE SABATO 6 SETTEMBRE SERADIABLO BRUNITUS TEATRO DOMBRA DIS BONJOUR A LA DAME ONE MAN SHOW MR. TOONSBUSSERO SABATO 6 SETTEMBRE SERAGIOCOLERIA ACROBATICA MR.WIRELESS CLOWNERIA GIANCA CLOWN GIOCOLERIA FEDE SCOCH MUSICA E DANZA ETNICA GRUPPO AZTECO BUSSERO DOMENICA 7 POMERIGGIODIABLO BRUNITUS MUSICA E DANZA GRUPPO SCOZZESE CLOWNERIA SHAKE YOUR KNEES SEGUIPERSONA VITO GAROFALORODANO DOMENICA 7 SETTEMBRE POMERIGGIOGIOCOLERIA ACROBATICA MR.WIRELESS CLOWNERIA GIANCA CLOWN MUSICA POPOLARE FODISTRASSVIGNATE DOMENICA 7 SETTEMBRE POMERIGGIOSpettacoli x bambiniGIOCOLERIA FEDE SCOCH GIOCOLERIA CIP E CIOP GIOCOLERIA ACROBATICA CIRCO TRE SOLDIVIMODRONE DOMENICA 7 SETTEMBRE POMERIGGIOMUSICA E DANZA ETNICA GRUPPO AZTECO DANZE E ACROBAZIE SUPERMAMBO CLOWNERIA SHAKE YOUR KNEES ONE MAN SHOW MR.TOONS GORGONZOLA SABATO 13 SETTEMBRE POMERIGGIOTEATRO BURATTINI OFFICINA DUENDE DIABLO BRUNITUS GIOCOLERIA ACROBATICA LUCA CHIARVA ONE MAN SHOW MR.TOONS SEGUIPERSONA VITO GAROFALO CASSINA SABATO 13 SETTEMBRE SERAMUSICA BABBUTSI ORKESTAR DIABLO BRUNITUS ONE MAN SHOW SAEED CLOWNERIA ROBERTO LISCATE SABATO 13 SETTEMBRE SERACLOWNERIA LUIGI CIOTTA GIOCOLERIA ACROBATICA MR.WIRELESS DANZE E ACROBAZIE SUPERMAMBO LISCATE DOMENICA 14 SETTEMBRE POMERIGGIOTEATRO BURATTINI OFFICINA DUENDE GIOCOLERIA FEDE SCOCH CLOWNERIA GIANCA CLOWN RODANO DOMENICA 14 POMERIGGIOCLOWNERIA LUIGI CIOTTA DIABLO BRUNITUS GIOCOLERIA ACROBATICA CIRCO TRE SOLDI CARUGATE SABATO 20 SETTEMBRE SERACLOWNERIA LUIGI CIOTTA GIOCOLERIA ACROBATICA LUCA CHIARVA DANZE E ACROBAZIE SUPERMAMBO MUSICA E DANZA ETNICA GRUPPO AZTECO SEGUIPERSONA VITO GAROFALO VIMODRONE SABATO 20 SETTEMBRE SERATEATRO BURATTINI OFFICINA DUENDE GIOCOLERIA ACROBATICA MR.WIRELESS DIABLO BRUNITUS CLOWNERIA GIANCA CLOWN CARUGATE DOMENICA 21 SETTEMBRE POMERIGGIOGIOCOLERIA FEDE SCOCH GIOCOLERIA ACROBATICA MR.WIRELESS GIOCOLERIA GIANCA CLOWN DIABLO BRUNITUS CASSINA DOMENICA 21 SETTEMBRE POMERIGGIOTEATRO BURATTINI OFFICINE DUENDE CLOWNERIA LUIGI CIOTTA GIOCOLERIA ACROBATICA LUCA CHIARVA SEGUIPERSONA VITO GAROFALO CAMBIAGO DOMENICA 28 SETTEMBRE POMERIGGIOGIOCOLERIA FEDE SCOCH ONE MAN SHOW WILLY WONDER DANZE E ACROBAZIE SUPERMAMBO

Carnevale: non sempre lo scherzo vale

Vimercate;Il sindaco annuncia unordinanza e una lettera alle scuole però richiamare alla moderazioneLa sfilata e lo spettacolo del carnevale 2008 si terranno, con il patrocinio del Comune, nella giornata di sabato 9 febbraio. Palazzo Trotti ha anche stanziato un contributo di complessivi 3100 euro destinato agli oratori che allestiranno i carri allegorici (2200 euro) e al Piccolo Coro La Goccia (600 euro), che si occuper del coordinamento dello spettacolo a più voci in programma sul palco appositamente allestito.Ma il sindaco, Paolo Brambilla, e la Giunta hanno voluto rimarcare che Polizia Locale e Protezione Civile saranno presenti però scoraggiare gli eccessi nei proverbiali scherzi, di cui si rendono responsabili piccoli gruppi di adolescenti.Abbiamo ricevuto alcune sollecitazioni dagli organizzatori a non tollerare gli scherzi che si spingono al limite della violenza o dellaggressione, ha spiegato il Sindaco, che poi esorta alla moderazione. Carnevale un momento colorato, festoso e atteso da molte persone, soprattutto bambini. Evitiamo che si trasformi in un ricordo spiacevole a causa dei soliti bulli da strada.Per questo Brambilla firmer nei prossi giorni unordinanza e una lettera, destinata ai dirigenti scolastici e agli insegnanti, con la quale chieder loro di farsi latori presso i loro studenti da un lato della severit dei nostri agenti nel fare rispettare lordine pubblico durante gli spettacoli di sabato grasso, dallaltro lato dei valori di convivenza civile e di reciproco rispetto.