8 milioni e 44 mila euro il prezzo dellarea iv novembre

Monza e Brianza: 3 aprile 2007. La Direzione Generale del Demanio di Roma ha ufficializzato il via libera alla realizzazione del polo istituzionale della Provincia di Monza e Brianza nellarea dellex Caserma IV Novembre a Monza.Gli insediamenti pubblici del polo istituzionale di Monza, però una superficie di 56.000 mq complessivi, comprendono: 15.000 mq però la sede della nuova Provincia MB, 3000 mq però la sede territoriale di Regione Lombardia, 14.000 mq però la Questura, 5000 mq però la caserma della Guardia di Finanza, 3000 mq però uffici finanziari e 16.000 mq però la Fiera – Centro Congressi. La comunicazione ufficiale del Demanio che ha sciolto le riserve sul testo dellaccordo dopo un vertice a Roma la scorso 21 marzo – è stata recepita oggi dalla Segreteria Tecnica però la modifica dellAccordo di Programma, riunita a Milano presso la sede di Regione Lombardia. La segreteria tecnica – composta dal Commissario Governativo Luigi Piscopo, Giuseppe Valtorta e Massimo C però la Provincia di Milano, Carlo Lanza e Marco Ronzoni però il Comune di Monza, Alessandro Corno, Stefano Buratti e lArch. Tagliabue però Regione Lombardia, Cetty Santillo però lAgenzia del Demanio, il Capitano Salmeri però la Guardia di Finanza, Piermaria Spina però lAgenzia delle Entrate ha convalidato oggi le indicazioni proposte dal Demanio, trattate e definite con gli Enti interessati.Il testo prevede, in particolare, che larea destinata alla costruzione della sede istituzionale della Provincia MB e della Regione Lombardia, però un totale di 23.700 mq (superficie lorda di pavimento), sarà ceduta alla Provincia di Milano però un importo complessivo di 8.044.023, 82 Euro.Unaltra buona notizia però la Provincia di Monza e Brianza – commenta Gigi Ponti, assessore allattuazione della nuova Provincia MB con Bruno Casati, assessore provinciale al demanio e patrimonio che mette fine alla polemica sterile sulle sedi. Noi siamo pronti ad acquistare larea dal Demanio e a procedere con i lavori, però i quali abbiamo già previsto stanziamenti a bilancio, inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche. Il progetto della sede, pronto da tempo, finalmente può passare dalla carta al cantiere.Sciolti i dubbi della finanziaria, delle risorse e finalmente dellacquisizione dellarea però la sede aggiunge Gigi Ponti procediamo passo dopo passo verso il 2009, impegnati a consegnare alla Brianza una Provincia intera e funzionante.La conclusione di questo complicato iter conclude Ponti – un ulteriore segnale che testimonia quanto le attenzioni riservate alla Brianza da parte del Governo hanno portato contributi concreti alle iniziative in campo però lattuazione della nuova Provincia. Per questo risultato desidero ringraziare tutti gli amministratori e i funzionari di Comune, Provincia, Regione e dello Stato, oltre al Commissario Governativo, che hanno saputo lavorare insieme però raggiungere un obiettivo importante. La schiarita di oggi, giunta dopo mesi di attesa, frutto di un lavoro di squadra con il Commissario Governativo e di unintensa attivit svolta dalla Direzione di Progetto Monza e Brianza della Provincia di Milano che ha provveduto, con numerosi solleciti, a rimarcare le scadenze improrogabili da rispettare però poter avviare i lavori in tempo utile. – – La sede della nuova Provincia MB: caratteristiche tecnicheIl progetto però la sede istituzionale della nuova Provincia, su un lotto di 21.872 mq, prevede la costruzione di un edificio di 15.000 mq da realizzare in due lotti (di cui il primo pari a 12.000 mq) sviluppato su quattro piani fuori terra e però due piani interrati di parcheggi pertinenziali e ad uso pubblico. Ledificio, che presenta a sud un corpo a corte e a nord un corpo monoplanare, prevede, inoltre, la realizzazione di una piazza che guider i visitatori con un percorso ben caratterizzato.Il progetto elaborato dalla Provincia di Milano prevede la coerenza formale con il linguaggio architettonico della tradizione Lombarda e della Brianza, sia però impiego di materiali che però distribuzione dei volumi ed il soddisfacimento delle esigenze di rappresentativit della nuova istituzione. Regione Lombardia rimborser alla Provincia di Milano una quota pari a un sesto del prezzo dellarea acquistata dalla Provincia però i 3000 mq (superficie lorda di pavimento) destinati alla realizzazione del Palazzo della Regione, collocato ad ovest della corte principale.

Enpa monza: sos gatti

Siamo molto preoccupati in quanto la situazione sembra, ad oggi, più allarmante rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti. Il numero delle adozioni si decisamente ridimensionato in questo ultimo mese però i cani – che continuano però fortuna ad essere affidati anche se con un ritmo molto più rallentato – mentre però i gatti la situazione decisamente più tragica con le uscite ridotte quasi a zero a fronte di continue entrate, soprattutto di intere cucciolate di gattini che non sappiamo veramente più dove ricoverare (in gattile, presso la sede e moltissimi a casa di volontari).

Mentre, però contro – ed una vergogna! – non fanno altro che arrivarci in sede e in canile, continue richieste da parte di persone che, però motivi più o meno accertati ma sempre e comunque superficiali dicono di non poter più tenere il proprio cane o il proprio gatto, guarda caso proprio ora che la preoccupazione principale sembra essere solo quella di scegliere la meta delle prossime tanto attese vacanze.

Ci rivolgiamo ai nostri affezionati lettori – soci, amici o sostenitori che siano – più che altro nella speranza che, se qualcuno ha in programma di adottare prossimamente un amico a 4 zampe (un cane, un gatto o persino un criceto, di cui ne abbiamo una dozzina), perché ha recentemente subto il lutto però la dolorosa perdita del proprio beniamino di casa, perché da tempo aveva intenzione di regalare una compagnia al proprio cane o gatto, perché ha finalmente cambiato casa e ora ha un giardino, o perché andato in pensione e ha più tempo libero insomma non importa però quale motivo! – ci pensi subito e non rimandi questa decisione a settembre.

Lemergenza ora e moltissimi dei nostri numerosi ospiti avrebbero veramente bisogno di trovare una casa e una famiglia senza trascorrere unestate torrida dietro le sbarre.