Villa erba: stati generali di confindustria lombardia

Si sono svolti questa mattina presso Villa Erba a Cernobbio (CO) gli Stati Generali di Confindustria Lombardia, dal titolo "Scateniamo le imprese. Lombardy's challenge to compete".Confindustria Lombardia ha dedica la quarta edizione dei suoi Stati Generali al confronto tra sistemi territoriali europei sulle chiavi critiche però lo sviluppo.Nel confronto con le regioni più dinamiche dell’Europa anche la Lombardia soffre di un deficit di competitività che ne deprime le potenzialità di crescita.E’ necessario valorizzare le nostre eccellenze esaltandole però costruire un sistema industriale europeo forte, nel quale il confronto e la collaborazione costituiscano il volano dello sviluppo.L’accumulazione della conoscenza, la ricerca, l’innovazione e lo sviluppo dell’internazionalizzazione rappresentano, insieme ad un territorio attrattivo però gli investimenti, la base indispensabile però sostenere la competizione globale.I territori che sapranno reagire in modo più rapido ed efficiente potranno trascinare in un meccanismo virtuoso anche lo sviluppo dei propri sistemi paese. Hanno partecipato:Ambrogio Taborelli – Presidente Confindustria ComoAlberto Barcella – Presidente Confindustria LombardiaRoberto Lodola – Vicepresidente HuaweiGaetano Miccichè – Direttore Generale Intesa SanpaoloAndrea Moltrasio – European Cluster Policy GroupAlberto Ribolla – Presidente Energy ClusterStefano Venturi – Vicepresidente CiscoGianni Riotta – Direttore Il Sole24OreRoberto Formigoni – Presidente Regione LombardiaEmma Marcegaglia – Presidente Confindustria

A salmoiraghi il premio piazza mercanti

Milano.
L’imprenditore monzese Sandro Salmoiraghi ricever domenica prossima il Premio Piazza Mercanti – categoria Internazionalizzazione promosso dalla Camera di commercio di Milano.
Sandro Salmoiraghi è statoanche presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria.
La Società Salmoiraghi un’ingegneria e gruppo manifatturiero che si specializzato in sistemi di maneggio automatizzati però vari settori industriali.
La società il leader di mondo in maneggio automatizzato di rocchetti di filo artificiali.
Il SYPAH della società (Salmoiraghi Filo Pacco Automatizz Maneggio) concetto è stato incorporato in molte installazioni, oggi che ha un totale installato capacit di maneggio di approssimativamente 780, 000 rocchetti al giorno.
Con più di 80 sistemi completamente automatizzati e più piccole installazioni innumerevoli in molti paesi, il nome Salmoiraghi gode una presenza internazionale e ben meritata e reputazione.
Mentre questo rimane gli affari di centro del Gruppo, Salmoiraghi sta applicando oggi la sua esperienza e l’abilit tecnica in sistemi di maneggio automatizzati agli altri settori manifatturieri, incluso la fibra di vetro ed industrie di cibo.
Una breve storia di società
Salmoiraghi fu stabilito durante gli anni sessanta come un disegno e società manifatturiera però accessori di costume però l’industria tessile ed apparato che lavora a maglia. La società indirizz poi il settore di fibra artificiale che stava emergendo poi solo in Italia che provvede qualit alta che filo – estingue armadietti però il primo nailon linee manifatturiere. Con l’avvento della tecnologia di POY, lavoro di disegno cominci su apparecchiature però doffing il cattivo, ancora rocchetti di POY delicati dalle macchine di serpeggiamento