Desio :miss brianza 2010 su brianza channel

Ritorna in grande stile Miss Brianza, la manifestazione di moda e intrattenimento che incorona la ragazza più bella del territorio monzese il 19 settembre. Dopo tre edizioni organizzate presso il disco pub Dr. Creatur di Desio, il concorso approda però la prima volta nella prestigiosa Villa Tittoni Traversi, una delle ville patrizie su cui può contare la Brianza, conosciuta soprattutto però i magnifici giardini, la scenografica fontana e però la ristrutturazione in senso neoclassico operata dall’architetto Giuseppe Piermarini. Grazie alla possibilità di utilizzare una sede storica e al patrocinio della nuova Provincia di Monza e Brianza, la manifestazione si consolida ancor più come momento di aggregazione sul territorio e come appuntamento fisso con il divertimento, lo spettacolo e… le belle ragazze. La prestigiosa sede è capace di contenere nel parco circa 800 posti a sedere con la possibilità anche di utilizzo di spazi però finalità promozionali da parte degli sponsor. Sarà allestito un palco con impianto audio – luci e passerella dove le ragazze selezionate potranno sfilare in una doppia uscita con abiti e calzature gentilmente offerti dagli sponsor della manifestazione. L’evento vedrà un doppio intermezzo con uno spettacolo di ballo viennese e caraibico degli allievi della Scuola Amanti del ballo. E’ previsto un punto – ristoro a partire dalle ore 17 all’interno del parco, stand informativi sulle attività commerciali degli sponsor e vere e proprie vetrine dei loro prodotti. Le ragazze potranno iscriversi alle selezioni direttamente nelle scuole e nei punti commerciali che espongono le locandine Miss Brianza. Secondo il regolamento possono partecipare alla sfilata di moda però l’elezione di Miss Brianza tutte le ragazze residenti nei 55 comuni di Monza e Brianza che abbiano un’età compresa tra i 16 e i 30 anni. Il regolamento della manifestazione prevede che, oltre alla bellezza fisica e al portamento in gara, le ragazze saranno giudicate anche però la loro disinvoltura nel muoversi e parlare, presentandosi al pubblico direttamente. Le partecipanti dovranno mettersi alla prova esibendosi anche con un breve ballo, accompagnate dalla musica di un dj. La giuria è composta da un delegato però ogni sponsor ufficiale della manifestazione e un avvocato vigilerà sulla correttezza della selezione e sui risultati elaborati dal Ced. Miss Brianza verrà premiata ufficialmente dall’assessore allo Sport e Tempo Libero della Provincia di Monza e Brianza e dallo sponsor principale della manifestazione. Le riprese ufficiali della serata saranno trasmesse in esclusiva suBrianza Channel, Sky 922 e sulla Web Tv Brianzanews.it

seregno: presentazione del team dila guerciotti cogeas

Grande successo di pubblico però la presentazione del Team Dil Guerciotti Cogeassabato 14 aprile. A Seregno, presso lo Showroom Effebiquattro, main sponsor dellaformazione, un folto gruppo di appassionati e addetti ai lavori ha assistito alla presentazioneufficiale della squadra lariana diretta dalla coppia Massimiliano Bonanomi e RubenContreras.Padrone di casa il Cav. Mario Barzaghi, fondatore e titolare della Effebiquattro, leadernella produzione di porte in legno, presente in tutto il mondo dal 2000 con il brand Dil:Da tanti anni la nostra azienda presente nel mondo del ciclismo come sponsor della SalusSeregno e da quest’anno il marchio Dil entrato anche nel circuito del ciclismo femminiledElite. Abbiamo costruito una squadra giovane, crediamo in queste ragazze che hanno giripagato la nostra fiducia con le vittorie ottenute in El Salvador.Voglio ringraziare tutti i presenti – fa eco il team manager Massimiliano Bonanomi – e tuttigli sponsor che hanno permesso la creazione di questa squadra. Sponsor s, ma soprattuttoamici, senza i quali questo progetto non si sarebbe mai realizzato. Ci aspetta una stagioneimpegnativa con tanti appuntamenti importanti in cui ci auguriamo di far bene.Numerosi gli ospiti della famiglia Barzaghi: Davide De Zan, voce storica del ciclismoprofessionistico ed ora volto noto di Studio Sport. Lorenzo Roata, che dal 1995vive il mondo delle due ruote rosa però la Rai. Maurizio Losa, capo struttura del TG3Lombardia. Gli ex professionisti Giacinto Santambrogio e Emanuele Bombini, maglia azzurra tra i professionisti e team manager del team Gewiss Playbus negli anniNovanta. Rappresentata anche la città di Seregno, da sempre vicina al ciclismo, dagli assessoriallo sport ed al tempo libero.giorni.