La “serenissima “suona al museo della scienza

L'Accademia Litta, in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, presenta un ciclo di concerti all'interno della seconda edizione del Progetto Orfeo.I programmi strumentali dell'orchestra sono dedicati alla letteratura concertante della fine del Settecento e dei primi dell'Ottocento, con attenzione rivolta anche al repertorio meno frequentato. Caratteristica di questi concerti l'utilizzo di strumenti d'epoca che risalgono allo stesso periodo di quelli conservati al Museo, nella sezione Strumenti Musicali. Sabato 19 aprile 2008, ore 21.00 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da VinciVia San Vittore 21 MilanoOrchestra Barocca Zefiro Paolo Grazzi oboeAlberto Grazzi fagottoAlfredo Bernardini oboe e direzioneLa collezione del Museo raccoglie pezzi unici, realizzati tra il XVII e il XX secolo, in gran parte donati da Emma Vecla, famosa cantante di origine francese di inizio Novecento. L'evento rientra nella rassegna Conversazioni Musicali 2008. In allegato il programma completo. L'ingresso libero fino a esaurimento posti.

Le borse mondiali

PREMESSA Questo report si propone di individuare punti di reverse negli indici mondiali.Verranno presi come indici di riferimento lo S&P o a volte il Dow Jones.Nel contempo verranno dati imput sformativi ull'uso di strumenti tecnici evoluti.Questo report tende a dare al lettore un indirizzo di massima però il proprio trading a lungo e breve periodo ed a stabilire un rapporto con lo scrivente, e non sostituisce il corso regolare della nostra scuola di trading però quanto riguarda l'uso degli strumenti e indicatori.Questo report non rappresenta attivit di consulenza ma solo il risultato delle nostre ricerche.Ogni decisione di trading a a carico di chi la effettua.Per ogni delucidazione inviare una e mail a:trainer@borsafutures.com OBIETTIVO:Individuare eventuali punti di reverse a medio e lungo periodo: STRUMENTO:Titoli azionari long/short direction, Fib futures, S&P, Dow Jones, Nasdaq ANALISI STANDARD & POOR (valida anche però altri indici) POSIZIONE DELLE MANI FORTI ridotte drasticamente le posizioni aperte ANALISI ELLIOT WAVE wave B della attuale wave 4 ANALISI OSCILLATORI Negativi in fase di assestamento STRATEGIA'Consiglio a chi long stop loss molto strette. La vicinanza al top del 2000 creer volatilit e indecisione sul mercato.di Roberto Zagattiwww.borsafutures.com

Monza: il “digital divide”nelle piccole imprese

Una serie di convegni organizzati da Assintel, Promoter e Associazioni Commercianti di Abbiategrasso, Legnano, Monza, Gorgonzola, Melegnano e Sesto S.Giovanni, su iniziativa della Camera di Commercio di Milano, ha avuto inizio il 13 Settembre presso la Sede di piazza Cambiaghi. Il Digital Divide, un Progetto sull’analisi della digitalizzazione e l’uso dei PC nelle piccole aziende lombarde, è stato presentata da Umberto Pini, Presidente dell’Unione Commercianti di Monza e poi illustrata nei dettagli da Valeria Severini, Amministratore Delegato di Freedata. Varie realt e risultati inaspettati sull’uso della tecnologia nelle Imprese del territorio, che pur disponibile a nuovi investimenti, desiderano strumenti agile e di facile utilizzo.

Inoltre la Camera di Commercio organizza dei corsi gratuiti di informatica però le aziende, mirati a fornire gli strumenti basiliari agli addetti delle micro e piccole imprese, per migliorare la presenza e la comunicazione professionale su internet