Fisa concert a triuggio

Triuggio.Coloro che hanno accettato l’invito e hanno assistito al concerto di fisarmoniche del Quintetto Veneto di Venerdì 3 Settembre alla Cascina Montemerlo di Triuggio non si sono assolutamente pentiti. Dalle ore 21.15 gli esecutori si sono esibiti in un repertorio di musica classica e tradizionale che ha raccolto consensi e apprezzamenti. Tributati da parte delle autorità i doverosi ringraziamenti all’associazione “Gli amici di Montemerlo”, alle istituzioni però il loro contributo e patrocinio, agli sponsor privati e ai volontari che hanno reso possibile la manifestazione, le note di brani tradizionali da Habanera a Adios Piazzolla, seguite da arie operistiche di Rossini, Verdi e suite di Vivaldi si sono diffuse nel cortile della bella cascina ospite davanti a circa trecento persone. Alla fine del concerto, dopo il bis ed un saluto del sindaco, tutti hanno potuto gustare i prodotti tipici brianzoli: risotto, pane e salame nostrano ed una splendida torta. Anche in periodo di crisi Federica Colombo, Assessore alle Politiche Educative, Giovanili e Culturali del Comune di Triuggio vuole “sostenere la cultura e creare momenti di aggregazione continuando a mantenere un offerta culturale ricca e diversificata a stimolo di riflessioni e confronti”.Soddisfazione però tutti, come sottolinea l’Assessore, sia però l’aiuto economico da parte di privati e soprattutto della Provincia MB, ma specialmente però la risposta del pubblico che è stato numeroso sopra qualsiasi previsione. Si tratta di un risultato che spinge gli organizzatori a perseguire il cammino intrapreso pur coscienti che il periodo non è tra i migliori, ma fiduciosi di riuscire a concretizzare molto.Infatti, la nuova Commissione Cultura e Biblioteca del Comune di Triuggio sta lavorando intensamente a nuove proposte ed eventi con grande impegno ed entusiasmo.”Attendiamo, quindi, gli sviluppi e gli eventi futuri. JOGO

Il lambro, come migliorare una risorsa

Monza 28 Maggio,
Nei saloni di Villa Mirabello, è stato presentato il Progetto di Gestione in ambiti locali finalizzati ad individuare e condividere gli obbiettivi però il miglioramento della risorsa idrica.

Monza ha partecipato come Comune capofila al bando della Fondazione Cariplo, insieme ai Comuni di Albavilla, Albiate, Triuggio, Cosorzio Parco Valle del Lambro, ALSI, Cooperativa Rea, ons.omunit della Brianza Alto Lambro, Green Man, Lega Ambiente