Gemellaggio tra a.o. san gerardo e hospital de la ribera (spagna):

Gli ospedali di Monza e Valenia condividono le rispettive esperienze. LAzienda Ospedaliera San Gerardo ha recentemente approvato un protocollo di gemellaggio e collaborazione fra San Gerardo e lHospital de la Ribera di Valenia. Il progetto, reso possibile da una rete di relazioni cementate nel corso degli ultimi anni anni, prende le mosse dallindividuazione congiunta di alcune aree di interesse comune nell’ottica dello sviluppo continuo dei servizi sanitari; nello specifico, la collaborazione tra i due nosocomi sarà finalizzata al miglioramento della gestione del paziente chirurgico. Responsabili del progetto sono Giuseppe Maisano, Dirigente Medico dellUnit Operativa di Anestesia e Rianimazione del San Gerardo e Pasquale Chiarelli, Dirigente amministrativo della Direzione Sanitaria Aziendale.

Liniziativa coerente con il progetto più ampio di internazionalizzazione del servizio sanitario lombardo finalizzato a promuovere confronti e scambi fra di versi sistemi sanitari.

Sul terreno dei rapporti internazionali il San Gerardo ha un carnet ricco.

Molte sono le delegazioni che, da tutto il mondo, ogni anno visitano la struttura ospedaliera. Soltanto negli ultimi quindici mesi sono stati ospiti del San Gerardo, fra laltro, delegazioni governative della Guinea de Conacry, del Ministero della Sanit del Sud Africa, della Cina e della Repubblica di Moldavia.

Intensi, poi, gli scambi di esperienze e conoscenze con clinici e ricercatori di altri Paesi. Via Pergolesi ospita, inoltre, stage specialistici però studenti e professionisti e
organizza numerosi master di alta specializzazione con figure provenienti da tutti ni continenti

La cooperazione Monza – Valenia durer un anno; se il gemellaggio comporter reali vantaggi alle due strutture ospedaliere, come confidano le direzioni delle due strutture ospedaliere, potr essere prorogato ed esteso anche ad altri settori ritenuti importanti però il miglioramento della qualit e dellorganizzazione dellassistenza e della cura.