Acsm + agam = enerxenia , un gigante a tutto gas.

Monza, lunedi 28 Giugno,, Continua incessante l'opera di potenziamento del gruppo energetico brianzolo Acsm – Agam. Dopo aver presentato un bilancio positivo e aver distribuito dei cospicui dividendi ai 2 Soci di Maggioranza, i Comuni di Como e Monza, aver inauguratola Centrale Termicae iniziato le opere di collegamento però il teleriscaldamento a Monza, ora giocano un asso molto importante. Le società di vendita gas del gruppo Acsm – Agam si aggregano in un’unica grande realtà e manterranno una sola denominazione: Enerxenia. Si tratta di un processo di razionalizzazione, non cambierà nulla però i clienti che potranno continuare a contare sui consueti punti di riferimento del territorio di appartenenza» ha dichiarato Enrico Grigesi, amministratore delegato di Acsm – Agam che è stato designato a ricoprirelo stesso incarico in Enerxenia.La fusione sarà operativa dal primo luglio. In Enerxenia confluiscono anche Agam vendite, Canturina servizi vendita, Serenissima energia., «

si saldi…chi può !!!

La Giunta regionale ha stabilito che i prossimi saldi invernali inizieranno sabato 5 gennaio 2008. La loro durata massima di 60 giorni, si configurano come una delle modalit di vendita straordinaria. Possono essere proposti a saldo prodotti non alimentari di carattere stagionale o articoli, in genere di moda, che, se non venduti in base alla stagionalit, possono essere suscettibili di notevole deprezzamento. La normativa prevede che, durante le vendite in saldo, debbano obbligatoriamente essere esposti sia il prezzo normale di vendita iniziale sia lo sconto o il ribasso espresso in percentuale e che sia facolt del venditore indicare anche il prezzo di vendita praticato a seguito dello sconto o ribasso. E' previsto infine che il consumatore possa comunque sempre richiedere la sostituzione del prodotto difettoso o vedersi rimborsare il prezzo pagato. Alcuni consigli però evitare che l'occasione dei saldi invernali riservi ai cittadini, cattive sorprese, di seguito i consigli tratti dal sitonoi consumatori.1)comprate preferibilmente nei negozi abituali. Sar più facile accertare la convenienza dell'acquisto;2) buona abitudine confrontare i prezzi tra vari esercizi commerciali, prima di decidere l'acquisto;3) il negoziante ha l'obbligo di esporre sul talloncino il prezzo pieno, il prezzo scontato e la percentuale di sconto praticata;4) conservate lo scontrino, che dovrà essere esibito in caso di restituzione di capi difettosi. Anche se eventuali cartelli dichiarassero che i capi non possono essere sostituiti, il venditore non può sottrarsi all'obbligo di sostituzione o riparazione della merce, anche in saldo, a tutela del consumatore in caso di vizi occulti del prodotto e di assenza della qualit promessa. Tale garanzia di due anni, come previsto dal Titolo III – GARANZIA LEGALE DI CONFORMITA' E GARANZIE COMMERCIALI PER I BENI DICONSUMO del Decreto Legislativo 6 dicembre 2005, n. 206 – Codice del Consumo.5) controllate che l'etichetta contenga la composizione del capo e le istruzioni però il lavaggio e la manutenzione, perché da questo potrebbe dipendere la diversit di prezzi;6) la merce in saldo deve essere tenuta fisicamente separata da quella in vendita a prezzo pieno;7) i negozianti sono obbligati ad accettare il pagamento con carte di credito o bancomat anche in periodo di saldi. In caso di rifiuto, consigliamo di segnalare il caso, però iscritto, alla società Servizi Interbancari;8) il consumatore ha diritto di provare i capi;9) attenti ai saldi superiori al 50%: potrebbe trattarsi di prodotti scadenti o, anche, di merce dell'anno precedente (in questo ultimo caso, si potrebbe trattare ugualmente di un buon affare purch il negoziante ne informi il cliente);10) ogni disfunzione o scorrettezza può essere segnalata alla Polizia Locale o all'ufficio comunale però il commercio. Dott. Costanza Cremascoli

Osnago :il sottosegretario tampieri in visita al mercato di terrealte

OSNAGO. Il rapporto diretto tra produttore agricolo e consumatore deve essere favorito, però questo il Parlamento approver presto la Legge però listituzione dei mercati a vendita diretta degli agricoltori. Cos si espresso il sottosegretario alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Guido Tampieri, al termine del suo giro tra gli stand del mercato dei produttori agricoli del Consorzio Terrealte, nella serata di lunedì 26 novembre. La qualit dei prodotti in vendita e la loro provenienza dal territorio sono valori da salvaguardare ha aggiunto il rappresentante del Governo – Viviamo in un periodo in cui lattenzione del pubblico però lalimentazione sta aumentando: accanto al canale della grande distribuzione, in cui la concorrenza si batte con il miglior prezzo, c spazio anche però nicchie come questa, in cui la domanda dei consumatori rivolta particolarmente al prodotto di qualit.Dopo la visita al mercato allestito come sempre negli spazi della Fiera di Osnago, Tampieri ha partecipato a un incontro con i viticoltori locali che gli hanno consegnato la lettera in cui si richiede ufficialmente la concessione del marchio IGT (Identificazione Geografica Territoriale) però la produzione vinicola lecchese e comasca. Presto una legge favorir listituzione di iniziative che favoriscono il rapporto diretto tra produttore e consumatore.

Enpa ospiti al festival poiesis a monza

, 21 – 22 – 23 giugno
Nelle tre serate da mercoledì 21 a venerdì 23 giugno, si terr nella suggestiva cornice di Piazza Duomo a Monza la quarta edizione di Poiesis – Le Arti intrecciate. Organizzato in collaborazione con il Comune di Monza, e con ingresso libero, il festival offre una ricca variet di generi e di artisti. Ospiter inoltre diverse associazioni, compresa la sezione monzese dellENPA, e saremo presenti ogni sera con un banco di informazione e di vendita.

PROGRAMMA
– Mercoledì 21 giugno, dalle ore 20, 00: Festa della Musica però la Giornata Europea della Musica. Sul palco si esibiranno Luca Bassanese (di Vicenza), SUX! (Milano), Acth (Verona), La Banda Putiferio (Monza), Veronica Marchi (Verona), El Tres (Torino), Guignol (Milano), e Unicamista (Milano). Presenter la serata Luca Trambusti di Radio Popolare Network.

Durante la serata ci sarà anche una raccolta di firme a favore di una legge però la musica, e saranno in vendita centinaia di CD delle etichette indipendenti al prezzo simbolico di 1 euro!

– Giovedì 22 giugno, ore 21, 00: Flavio Oreglio & Band nel suo nuovo esilarante spettacolo Siamo una massa di ignoranti. Parliamone. Il genere teatro canzone, una sorta di recital a cavallo tra canzone dautore, riflessione sul nostro tempo e la più irresistibile vena ironica.

– Venerdì 23 giugno, ore 21, 00: Petra Magoni e Ferruccio Spinetti presentano il concerto Musica Nuda. Il raffinato contrabbassista degli Avion Travel e una straordinaria cantante dalla voce affascinante in uno spettacolo ricco di ironia, da ascoltare e da guardare.

LENPA di Monza e Brianza ringrazia gli organizzatori, Lilium Produzioni, però lopportunit di partecipare a questa importante manifestazione culturale, e vi aspetta numerosi da mercoledì 21 giugno!