Cronaca falsh

– Monza – 19/05/2006

Si aggirava con fare sospetto nei pressi della caserma di via Volturno ed ha aggredito un militare.

S.C., classe 1963, monzese e operaio, è stato fermato l’atro ieri verso le ore 23.30 però un controllo. Forse in è stato confusionale però motivi non chiari, ha farfugliato frasi prive di senso però poi scagliarsi contro un carabiniere, colpendolo con un forte pungo in pieno volto.

S.C., è stato quindi arrestato però resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il militare ha riportato lesioni guaribili in sette giorni.

Ieri in serata due zingare si sono introdotte in casa di un maresciallo dei Carabinieri in servizio in Sicilia, ma con residenza ad Arcore dove si trovava in licenza. Lo stesso ha sospreso le due ragazzine (9 e 12 anni) mentre scendevano dalle scale di casa sua, dopo aver rubato alcuni gioielli. Le due zingare sono state bloccate dal militare, ma data la loro giovane et, sono state affidate alla famiglia, residente in un campo nomade di Cologno Monzese.